Salmorejo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il salmorejo è una zuppa dal caratteristico colore arancione
Salmorejo di Cordova

Il salmorejo (o salmorejo cordobés) è una zuppa fredda spagnola, tipica della zona di Cordova in Andalusia, a base di pomodoro, aglio, pezzi di pane duro, olio extravergine di oliva, aceto, sale il tutto frullato con un frullatore ad immersione. La sua consistenza è quella di un purè o di una salsa; il piatto si serve con l’aggiunta in cima di spicchi di uovo sodo, pezzetti di jamón serrano (prosciutto crudo stagionato) ed un filo di olio d’oliva.

Al pari del gazpacho il salmorejo ha un aspetto rosa-arancione, ma è notevolmente più spesso in quanto contiene grandi quantità di pane. Va servito freddo.

Ad Osuna, in provincia di Siviglia, è noto come ardoria o aldoria.

Altre zuppe fredde andaluse[modifica | modifica wikitesto]

Il salmorejo fa parte di una vasta serie di zuppe fredde andaluse, accomunate dai seguenti ingredienti: pane o verdure crude, aglio, aceto, olio e sale. Si tratta di una serie di piatti tipici del periodo estivo, facili da preparare, con ingredienti poveri ancorché nutrienti.

Originariamente, nei mesi caldi, le zuppe fredde costituivano il pranzo dei contadini e dei braccianti e venivano consumate direttamente nei campi; oggi sono entrate a far parte della cucina spagnola e, per quanto riguarda il gazpacho, della cucina internazionale.

Di seguito le principali tipologie di zuppe fredde nella cucina andalusa:

  • gazpacho: a differenza del salmorejo non contiene pane ma molta acqua, peperoni, cipolle e cetrioli. Non ha guarnizione e si serve anche in bicchiere.
  • porra (tipica di Antequera): simile al salmorejo, ma con aggiunta di peperone.
  • mazamorra (tipica di Cordova): rispetto al conterraneo salmorejo non contiene pomodori e nemmeno peperoni; come guarnizione ha uova sode ed olive nere.
  • ajoblanco (tipico di Málaga): vuol dire “aglio bianco” ed infatti ha un aspetto bianco, in quanto non contiene alcun tipo di verdura, bensì pane, uva e mandorle (oltre ad olio, aceto, aglio e sale).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]