SC Riessersee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SC Riessersee
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
SCRiessersee.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali bianco, blu
Dati societari
Città Garmisch-Partenkirchen
Paese Germania Germania
Confederazione IIHF
Federazione DEB
Campionato 2.E-BL
Fondazione 1920
Rifondazione 1995
Impianto di gioco Olympia-Eissport-Zentrum
(8.500 posti)
Sito web www.scriessersee.de
Palmarès
Titoli di Germania 10
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

Lo Sportclub Riessersee (SCR) è una società sportiva tedesca di Garmisch-Partenkirchen, conosciuta soprattutto per la sua attività nell'hockey su ghiaccio. Dal 1995/1996 la società professionistica è diventata una società a responsabilità limitata (SC Riessersee Eishockey-Verwaltungsgesellschaft mbH). La società nell'estate 2004 è sopravvissuta per la seconda volta dopo il 2002 al procedimento di insolvenza ed è ripartita (a seguito della revoca della licenza nel dicembre 2003 a disputare la 2. Eishockey-Bundesliga) dalla Eishockey-Oberliga.

La società, fondata il 12 ottobre 1920, tuttavia si iscrisse solo all'inizio del 1922 nel registro delle società. In questo tempo il club partecipa ad attività sportive durante tutto l'anno: in inverno bob, hockey su ghiaccio, pattinaggio su ghiaccio, curling, pattinaggio di figura e Skijöring, in estate golf, hockey, tennis e alpinismo. La divisione dell'hockey su ghiaccio emerge nel 1923 attraverso il passaggio di alcuni giocatori dell'MTV 1879 München e il MEV 1883 München. Nella società si trovano anche la squadra giovanile e quella femminile, mentre la formazione dilettantistica che tornò attiva nel 2001/2002 dal 2004/2005 ha nuovamente cessato l'attività.

Storia della squadra di hockey su ghiaccio[modifica | modifica sorgente]

La SCR dal 1923 al 1943, nel 1947 e nel 1948 ha preso parte alla fase finale del massimo campionato tedesco, che spesso si è concluso al Riessersee presso Garmisch-Partenkirchen. Già nel 1925 poté festeggiare il secondo posto in campionato, due anni dopo vinse il primo suo titolo. Ancora campione nel 1935, per la prima volta all'Olympiastadion di Garmisch, nel 1938 e nel 1941, quando sotto la guida dell'allenatore del Reich Bobby Bell sarebbe stata eletta miglior squadra di Germania. Durante la Seconda guerra mondiale arrivò alla SCR Gustav Jaenecke, che targò le vittorie del 1947, 1948 e del 1950 (la prima nella Oberliga). Come fondatore della Eishockey-Oberliga e della Eishockey-Bundesliga l'SCR ha sempre giocato fino alla crisi del 1987 nel massimo campionato. In questo periodo la società vinse per due volte il titolo di campione di Germania, sotto la guida di Jozef Golonka nel 1978 e di Jano Starsi tre anni dopo.

Dal 1987 la società ancora una volta tornò a giocare nella vecchia 2.Bundesliga Süd. Qui dovette giocare per tre anni con la dicitura i.K. e in seguito finì in bancarotta e in amministrazione controllata.

La nuova organizzazione delle leghe con la nascita della DEL nel 1994 portò l'SCR a giocare nella stagione 1994/1995 nella 1. Liga Süd.

Con il ritiro dei Maddogs München nel dicembre 1994 si liberò un posto nella DEL 1995/1996. I rifiuti dell'EC Timmendorf e dell'EHC Freiburg diedero all'SC Riessersee la possibilità di salire di categoria.

Il presidente Thomas Fahlenbach volle mettere al sicuro la società dal punto di vista finanziario e per questo decise di convertire la società in società per azioni. Al termine della stagione 1995/1996 scadde la licenza della DEL e la società dovette per la prima volta nella sua storia andare in insolvenza, sebbene la squadra potesse addirittura arrivare ai play-off.

Dopo la breve apparizione nella massima serie l'SCR prese nuovamente parte alla 1. Liga Süd (stagione 1996/1997) e nel 1998 partecipò alla 2. Eishockey-Bundesliga (a seguito della vendita dell'organizzazione del campionato dalla Deutschen Eishockey Bund alla ESBG (Eishockeyspielbetriebsgesellschaft)) al posto della società ufficiale detentrice della licenza.

Nel 2002 come nel 2003 e il 2004 la società dovette superare i procedimenti di insolvenza e con questo divenne partner dei Kölner Haie. Nell'estate 2006 il socio unico dei Sinupret Ice Tigers, Günther Hertel, il quale sostenne in parte la squadra di Garmisch, intraprese una cooperazione con i suoi Ice Tigers.

Durante la stagione 2006/2007 la squadra maschile raggiunse la fase eliminatoria come prima classificata in regluar season ed ai quarti di finale eliminò per 4-1 l'EC Peitung. Nella semifinale decisiva per la promozione in 2. Bundesliga tuttavia la squadra perde in 4 gare contro l'EV Ravensburg. Alla fine del campionato conquistarono la promozione i Grizzly Adams Wolfsburg che poterono giocare nella Deutsche Eishockey-Liga nella stagione successiva, mentre l'SC Riessersee fallì l'obiettivo stagionale del salto di categoria.

Rosa attuale stagione 2007/08[modifica | modifica sorgente]

Numero Nome Ruolo Data di nascita All'SCR da Nazionalità Società 06/07 (Liga)
1 Mark McArthur Portiere 16 novembre 1975 2005 Canada SC Riessersee (Oberliga)
33 Florian Hechenrieder (1) Portiere 4 agosto 1986 2007 Germania EC Peiting (Oberliga)
3 Christian Völk Difensore 14 ottobre 1981 2007 Germania ETC Crimmitschau (2.Liga)
4 Rob Brown Difensore 9 aprile 1981 2007 Canada EV Landsberg 2000 (2.Liga)
7 Michael Höck (1,2) Difensore 20 maggio 1986 2005 Germania SC Riessersee (Oberliga)
12 Sebastian Eickmann (1,2,3) Difensore 3 settembre 1989 2005 Germania SC Riessersee (Oberliga)
27 Mats Lindmark Difensore 21 ottobre 1974 2006 Svezia/Germania SC Riessersee (Oberliga)
87 Andreas Paderhuber Difensore 26 aprile 1978 2006 Germania SC Riessersee (Oberliga)
9 Joe Cullen Attaccante 2007 Canada Dayton Bombers (EHCL)
11 Martin Pfohmann (1) Attaccante 24 settembre 1988 2005 Germania SC Riessersee (Oberliga)
14 Benedikt Schennach (1,3) Attaccante 13 novembre 1987 Austria SC Riessersee (Oberliga)
15 Simon Maier (1) Attaccante 1º gennaio 1987 2007 Germania SC Riessersee (Oberliga)
17 George Kink Attaccante 26 agosto 1982 2006 Germania SC Riessersee (Oberliga)
18 Brad Self Attaccante 27 febbraio 1981 2006 Canada SC Riessersee (Oberliga)
20 Michael Rimbeck (1,2,3) Attaccante 11 agosto 1989 2005 Germania SC Riessersee (Oberliga)
26 Danny Beauregard Attaccante 7 settembre 1973 2007 Germania Kassel Huskies (2.Liga)
32 Mattias Wikström Attaccante 28 gennaio 1973 2007 Svezia/Germania Grizzly Adams Wolfsburg (DEL)
57 Troy Bigam Attaccante 17 novembre 1975 2007 Germania SC Bietigheim (2.Liga)
80 Christian Mayr Attaccante 17 febbraio 1979 2006 Germania SC Riessersee (Oberliga)

(Aggiornato al 29 August 2007)

giocatore che gioca con una licenza straniera

Partenze dopo la stagione 2007/08[modifica | modifica sorgente]

  • Portieri : -
  • Difensori: -
  • Attaccanti: Martin Buchwieser (EHC München), Ken Magowan (Grizzly Adams Wolfsburg), Thomas Oppenheimer (Frankfurt Lions)

Arrivi dopo la stagione 2007/08[modifica | modifica sorgente]

  • Portieri : -
  • Difensori : Benedikt Kastner (Moskitos Essen)
  • Attaccanti : Andrew McPherson (Straubing Tigers)

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

  • fino ad agosto: Marcus Bleicher
  • Ottobre 2005 - Aprile 2007 Andreas Brockmann
  • 2004 - Ottobre 2005 Georg Holzmann
  • 11/2003 - 03/2004 Peter Gailer (Vicecampioni nella Landesliga)
  • 10/2003 - 12/2003 Douglas Bradley
  • 01/2002 - 09/2003 Peter Gailer
  • 04/2000 - 12/2001 Peter Kathan
  • 02/2000 - 03/2000 Josef Golonka
  • 12/1999 - 01/2000 Douglas McKay
  • 05/1998 - 12/1999 Ron Chyzowski
  • 1997/1998 Ernst Höfner
  • 1996/1997 Berthold Hartelt, poi Ernst Höfner
  • 1995/1996 Peter Anholt, poi Georg Kink
  • 1994/1995 Georg Kink
  • 1992/93 Joachim Ziesche
  • 1991/92 Günther Loher
  • 1990/91 Franz Reindl
  • 1988/89 Franz Reindl
  • 1987/88 Vladimír Dzurilla, poi Gerhard Kießling
  • 1986/87 Peter Ustorf, poi Vladimír Dzurilla
  • 1983-86 Jan Eysselt (dal novembre 83)
  • 1982/83 Jozef Golonka
  • 1979-1982 Jano Starsi
  • 1975-1979 Jozef Golonka
  • prima Ronny Barr (Campione 1959/60)

Giocatori famosi[modifica | modifica sorgente]

  • Gustav Jaenecke
  • Josef Peppi Heiß
  • Martin Hinterstocker
  • Ernst Höfner
  • Franz Reindl
  • Ignaz Berndaner
  • Stefan Schauer
  • Josef Lehner
  • Robert Sterflinger

Donne[modifica | modifica sorgente]

La squadra femminile dal 2001 viene organizzata dall'SCR e gioca attualmente nella Eishockey-Bundesliga femminile. Fondata nel 1986 come TuS Geretsried, dal 1991 la compagine giocò nella Landesliga bavarese e poi per la prima volta nella Bundesliga. La squadra, come "Moskitos-Geretsried", dal 2000 si è sempre qualificata alla fase finale del campionato tedesco e nella stagione 1993/1994 conquistò il suo primo e unico titolo nazionale. Nel 1999 e nel 2000 si è classificata al secondo posto. Nel 2001 la società si spostò a Garmisch-Partenkirchen e dovette giocare nella più dura Bundesliga. Nel 2002 seguì la discesa in Bayernliga e in questi anni la squadra è riuscita una sola volta a partecipare alla Bundesliga.

Rosa 2007/08[modifica | modifica sorgente]

Numero Nazionalità Nome Ruolo Data di nascita
12 Germania Lisa Geml P 7 dicembre 1989
33 Germania Jennifer Begander P 19 settembre 1990
3 Germania Kathrin Bader D 6 aprile 1988
7 Germania Manuela Geiger D 12 gennaio 1988
9 Germania Valentina Bettarini D 29 giugno 1990
11 Germania Bernadette Schauer D 1º giugno 1988
39 Germania Kati Gerstmeier D 24 novembre 1993
4 Germania Tanja Simon A 10 agosto 1987
8 Germania Ute Jakob A 21 aprile 1971
10 Germania Regina Egert A 12 febbraio 1990
14 Germania Malin Schneeloch A 9 novembre 1983
15 Italia Sabina Florian A 28 maggio 1983
17 Germania Theresa Fritz A 27 ottobre 1994
20 Germania Nadine Marx A 2 novembre 1992
23 Germania Renate Iffelsberger A 31 luglio 1979
25 Germania Jessica Geml A 30 ottobre 1991
44 Germania Jennifer Stapelfeldt A 4 maggio 1978
87 Germania Monika Bittner A 29 gennaio 1988
88 Germania Edith Seeberger A 15 marzo 1961

Bob e slittino[modifica | modifica sorgente]

  • L'SC Riessersee è la patria di Horst Floth (ex pilota di bob, morto nel 2005), campione del mondo, d'Europa e di Germania e due volte medaglia di bronzo ai giochi olimpici (Grenoble 1968 e Sapporo 1972). Attualmente Björn Kierspel (slittino) fa parte della squadra nazionale tedesca.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio