Rucervus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Rucervus
Barasingha.jpg
Rucervus duvaucelii
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Famiglia Cervidae
Sottofamiglia Cervinae
Genere Rucervus
Hodgson, 1838
Specie

Rucervus Hodgson, 1838 è un genere della famiglia dei Cervidi originario dell'Asia. Le specie di questo genere, diffuse in India, Nepal, Indocina e sull'isola cinese di Hainan, sono minacciate dalla distruzione dell'habitat e dalla caccia e una di esse è già scomparsa.

In passato i cervi di questo genere venivano inseriti nel genere Cervus, ma furono successivamente trasferiti nel genere a parte Rucervus sulla base di differenze morfologiche. Negli ultimi anni, però, le analisi genetiche hanno dimostrato che il tameng dovrebbe essere nuovamente riclassificato in Cervus, mentre le altre due specie dovrebbero rimanere in Rucervus o - meno probabilmente - trasferite in Axis[1][2].

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la terza edizione di Mammal Species of the World (2005), il genere Rucervus comprenderebbe tre specie[3], ma è stato ipotizzato che R. eldii dovrebbe essere suddiviso in due specie separate[4]:

Secondo alcuni studiosi, il tameng dovrebbe essere classificato in un genere a parte, Panolia, e sarebbe più strettamente imparentato con il cervo di padre David[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Pitraa, Fickela, Meijaard, Groves (2004). Evolution and phylogeny of old world deer. Molecular Phylogenetics and Evolution 33: 880–895.
  2. ^ Groves (2006). The genus Cervus in eastern Eurasia. European Journal of Wildlife Research 52: 14–22
  3. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Rucervus in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.
  4. ^ Groves (2006). The genus Cervus in eastern Eurasia. European Journal of Wildlife Research 52: 14-22.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi