Roaldite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roaldite
Classificazione Strunz (ed. 10) 1.BC.05
Formula chimica (Fe,Ni)4N[1], Fe4N[2][3]
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallino monometrico
Sistema cristallino cubico[2]
Classe di simmetria  
Parametri di cella a=3,79(4), Z=1[4]
Gruppo puntuale 4 3m
Gruppo spaziale P 43m[3]
Proprietà fisiche
Densità 6,78 g/cm³
Durezza (Mohs) 5½ - 6½[5]
Sfaldatura assente[1]
Frattura malleabile[1]
Colore bianco
Lucentezza metallica[1]
Opacità opaca[1]
Striscio  
Diffusione  
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce - Minerale

La roaldite è un minerale scoperto nel 1980 nei meteoriti di Jerslev, nello Sjaelland in Danimanrca e di Youndegin nell'Avon, nell'Australia occidentale. Il nome deriva da quello dell'esperto di microsonde elettroniche danese Roald Norbach Nielsen, è composto all'89,18% di ferro, al 4,93% di nickel e al 5,89% di azoto.[1]

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

La roaldite è stata trovata sotto forma di scaglie spesse 1-2μm e lunghe qualche millimetro.[1]

Origine e giacitura[modifica | modifica sorgente]

La roaldite è stata scoperta in due meteoriti ferrosi nella kamacite. Si è originata tardivamente come precipitato allo stato solido nella fase della kamacite. È associata con carlsbergite, cohenite, daubreelite e schreibersite.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h (EN) Hans Peter Nielsen, Buchwald Vagn F., Roaldite, a new nitride in iron meteorites in Proceedings of Lunar and Planetary Science, 12B, 1981, pp. 1343-1348. URL consultato il 7 dicembre 2012.
  2. ^ a b (EN) P. Bayliss, Revised unit cell dimensions, space group, and chemical formula of some metallic minerals in The Canadian Mineralogist, vol. 28, 1990, pp. 751-755. URL consultato il 7 dicembre 2012.
  3. ^ a b (EN) John L. Jambor, Burke E. A. J., New mineral names in American Mineralogist, vol. 76, 1991, pp. 2020-2026. URL consultato il 7 dicembre 2012.
  4. ^ (EN) L J Cabri, Fleischer M., Pabst A., New mineral names in American Mineralogist, vol. 66, 1981, pp. 1099-1103. URL consultato il 7 dicembre 2012.
  5. ^ Roaldite mineral information and data. URL consultato il 7 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia