Poncho

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'apparechio medico, vedi Polmone d'acciaio.
Poncho.
Tipico poncho andino

Il Ponch o Boccaponch è una delle usanze tradizionali dell'America latina. Il termine ha un etimo incerto.

Un poncho è un semplice abito creato per mantenere il corpo caldo o, se formato da un materiale impermeabile, per mantenerlo asciutto sotto la pioggia. È essenzialmente un unico grande pezzo quadrangolare di tessuto con una apertura nel centro per la testa e per le braccia, usato come mantello. Attualmente i poncho sono visti come accessori, non essendo progettati come abiti contro il freddo e la pioggia.

I poncho fatti di un materiale impermeabile possono anche essere usati dai ciclisti come protezione dalla pioggia o in campo militare.

I film del genere spaghetti western lo hanno reso popolare presso il pubblico occidentale. In commercio si può trovare asimmetrico, a righe e a collo alto.

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

  • Chamanto: tipo di poncho utilizzato nella parte centrale del Cile.
  • Gaban: tipico del Messico.
  • Jorongo: molto largo, utilizzato per occasioni speciali o nell'equitazione.
  • Poncho chilote: un poncho di lana molto pesante utilizzato nella penisola Chiloé, in Cile.
  • Ruana: diffuso nelle regioni fredde di Venezuela e Colombia.
  • Zarape (pronunica "sarape"): tipo di poncho nato nelle regioni nord-orientali del Messico.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Moda