Piovono pietre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piovono pietre
Piovono pietre.png
Bob
Titolo originale Raining Stones
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1993
Durata 91 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Ken Loach
Sceneggiatura Jim Allen
Fotografia Barry Ackroyd
Musiche Stewart Copeland
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Piovono pietre è un film del 1993 diretto da Ken Loach.

Il titolo deriva da un proverbio inglese: «quando piove sui poveri piovono pietre

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ambientato a Manchester, Piovono pietre è la storia del disoccupato Bob che improvvisa gli espedienti più vari per vivere (come rubare una pecora da macellare per vendere la carne o rubare le zolle erbose di un esclusivo club di golf) ma dovrà alla fine ricorrere al prestito di un usuraio per comprare il vestito della prima comunione alla figlia. Sarà involontariamente responsabile della morte dello strozzino e sarà assolto da padre Barry.

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Il film ricevette il premio della giuria al Festival di Cannes 1993.[1]

Ken Loach vinse il premio come miglior regista britannico dell'anno 1994 conferito dal London Critics Circle Film Awards.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Awards 1993, festival-cannes.fr. URL consultato il 29 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema