Terra e libertà (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Terra e libertà
Terra е libertà (film).png
una scena del film
Titolo originale Land and Freedom
Paese di produzione Gran Bretagna, Spagna, Germania, Italia
Anno 1995
Durata 109 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, guerra
Regia Ken Loach
Soggetto George Orwell
Sceneggiatura Jim Allen
Fotografia Barry Ackroyd
Montaggio Jonathan Morris
Musiche Juan Ignacio Cuadrado Bueno George Fenton Christianus Geyter Petrus Mabel Wayne
Interpreti e personaggi
Premi

Terra e libertà è un film del 1995 diretto da Ken Loach.

È ambientato durante la guerra civile spagnola e segue le vicende di una piccola formazione partigiana e la storia d'amore che lega il protagonista, giovane volontario inglese, ad una resistente spagnola. Il film è ispirato a Omaggio alla Catalogna di George Orwell.

Fu presentato in concorso al 48º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alla morte di David Carr, un operaio inglese di Liverpool, la nipote rovista tra i ricordi del nonno trovando vecchi articoli di giornale riguardanti la guerra civile spagnola, lettere, cimeli ed un foulard rosso contenente della terra. Attraverso questi ricordi ripercorre la storia del nonno tornando nel 1936, quando è in corso la guerra in Spagna.

David Carr, disoccupato iscritto al Partito Comunista, decide di recarsi come volontario in Spagna per combattere contro il fascismo del generale Franco. Una volta arrivato, dopo un travagliato viaggio in nave fino a Marsiglia ed in treno fino a Barcellona, si unisce alla milizia, insieme ad altri compagni spagnoli e moltissimi provenienti da tutta Europa, sotto le insegne militari del POUM, il Partido Obrero de Unificación Marxista, sul fronte di Aragona.

Il protagonista vive in prima persona gli orrori e le contraddizioni della guerra insieme ai suoi giovani compagni rivoluzionari, a loro volta divisi da diversi modi ideologici di vivere il pensiero rivoluzionario. Lì conosce Blanca, una giovane anarchica catalana che combatte con i miliziani e se ne innamora.

In seguito ad un suo ferimento viene trasferito a Barcellona e lì segue i compagni comunisti arruolandosi nelle Brigate Internazionali, contro il parere dei vecchi compagni combattenti e soprattutto di Blanca. In quel contesto si accendono tensioni enormi tra le milizie anarchiche e l'esercito governativo, tanto da indurre il governo a sciogliere le prime.

David abbandona le Brigate Internazionali e torna dai compagni miliziani al fronte, ma la sua "diserzione" dura ben poco, fino a quando gli ordini del governo sono quelli di disarmare ed arrestare i miliziani stessi. Ne scaturisce un racconto dettagliato di molte vicende in cui la milizia del Poum arriva ad essere bandita dal governo repubblicano.

La fine del racconto narra la vicenda della compagna Blanca, assassinata da un ufficiale delle Brigate Internazionali durante l'arresto della colonna milizia. La nipote scopre dunque che quella terra custodita nel foulard altro non è che la terra collettivizzata dove fu sepolta Blanca, e quella terra verrà gettata dalla nipote nella tomba del nonno durante il suo funerale.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Official Selection 1995, festival-cannes.fr. URL consultato il 1º luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema