Picidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Picchio)
bussola Disambiguazione – "picchio" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Picchio (disambigua).
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Picidae
Picoides-villosus-001.jpg
Picoides villosus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Piciformes
Famiglia Picidae
Vigors, 1825
Generi

vedi testo

I Picidi (Picidae Vigors, 1825) sono una famiglia di uccelli dell'ordine dei Piciformi, comprendente oltre duecento specie in 30 generi.[1]

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

I picidi sono ben conosciuti per la loro tecnica di martellare con il becco il tronco degli alberi, sia per alimentarsi con larve di insetti che per creare cavità dove nidificare. Il martellamento ha anche una funzione territoriale, per segnalare la propria presenza a possibili rivali.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

La famiglia comprende i seguenti generi e specie:[1]

Specie presenti in Italia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Picidae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 12 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli