Campephilus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Campephilus
Campephilus principalisAWP066AA2.jpg
Campephilus principalis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Ordine Piciformes
Famiglia Picidae
Genere Campephilus
G. R. Gray, 1840
Specie

CampephilusG. R. Gray, 1840 è un genere di grossi uccelli appartenenti alla famiglia dei Picidi, diffusi in Nord America.[1]

Hanno il becco rigido e lucido come l'avorio.

Si nutrono di insetti e larve reperiti di solito su alberi morti.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Comprende le seguenti specie:[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Picidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato l'11 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli