Papà ha ragione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Papà ha ragione
Father Knows Best cast photo 1962.JPG
La famiglia Anderson (Elinor Donahue, Robert Young, Jane Wyatt, Lauren Chapin, Billy Gray).
Titolo originale Father Knows Best
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1954-1960
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 6
Episodi 203
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Ideatore Ed James
Interpreti e personaggi
Musiche Irving Friedman, Joseph Weiss
Produttore Eugene B. Rodney
Casa di produzione Rodney-Young Productions, Screen Gems Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 3 ottobre 1954
Al 23 maggio 1960
Rete televisiva CBS

Papà ha ragione (Father Knows Best) è una serie televisiva statunitense in 203 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 6 stagioni dal 1954 al 1960.

È una sitcom familiare classica incentrata sulle vicende degli Anderson, una famiglia della classe media nel Midwest statunitense. Cominciò alla radio, dove fu trasmessa dal 1949 al 1954.

Papà ha ragione è considerata uno spin off della serie antologica The Ford Television Theatre: nell'episodio Keep It in the Family compare Robert Young nel ruolo di Tim Warren sposato con Grace e con i figli Peggy, Patty e Jeff. Tutti personaggi molto simili a quelli di Papà ha ragione.

Gli Anderson rappresentavano la famiglia idealizzata degli anni cinquanta, quella con cui gli spettatori potevano relazionarsi o emulare.[1] La serie diventò così radicata nella cultura pop americana, con la sua rappresentazione idilliaca della vita familiare, che nel 1959 il Dipartimento del Tesoro commissionò uno speciale di 30 minuti chiamato 24 Hours in Tyrant Land, in cui si immagina la famiglia Anderson che per un giorno vive sotto una dittatura. Lo scopo educativo dell'episodio era quello di lasciar intendere la positività della democrazia e, più in generale, della società americana nel periodo della guerra fredda.[2][1] Questo episodio speciale non fu mai trasmesso in televisione e venne invece distribuito nelle scuole, nelle chiese e nei gruppi civici. L'episodio è stato poi incluso nel DVD della prima stagione.[1]

Nel 1977, 17 anni dopo la fine della serie, furono prodotti due film per la televisione andati in onda sulla NBC: Father Knows Best Reunion, trasmesso in 15 maggio 1977, e Father Knows Best: Home For Christmas, trasmesso il 18 dicembre 1977.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Jim Anderson è un agente assicurativo che lavora per la General Insurance Company a Springfield ed è sposato con Margaret, una casalinga. I due hanno tre figli: la diciassettenne Betty, il quattordicenne Bud e Kathy, di nove anni. Jim è un padre premuroso che offre saggi consigli ai figli ogni volta che questi hanno un problema, mentre Margaret rappresenta la "voce della ragione".

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Personaggi principali[modifica | modifica sorgente]

  • Jim Anderson (197 episodi, 1954-1960), interpretato da Robert Young.
  • Margaret Anderson (196 episodi, 1954-1960), interpretata da Jane Wyatt.
  • Bud (196 episodi, 1954-1960), interpretato da Billy Gray.
  • Kathy (196 episodi, 1954-1960), interpretata da Lauren Chapin.
  • Betty (192 episodi, 1954-1960), interpretata da Elinor Donahue.

Personaggi secondari[modifica | modifica sorgente]

  • Kippy (20 episodi, 1956-1959), interpretato da Paul Wallace.
  • Claude (18 episodi, 1955-1959), interpretato da Jimmy Bates.
  • Miss Thomas (17 episodi, 1954-1960), interpretato da Sarah Selby.
  • Dotty (12 episodi, 1956-1959), interpretata da Yvonne Fedderson.
  • Myrtle Davis (11 episodi, 1954-1959), interpretato da Vivi Janiss.
  • Ralph (6 episodi, 1958), interpretato da Robert Chapman.
  • Ed Davis (5 episodi, 1954-1957), interpretato da Robert Foulk.
  • Fronk (5 episodi, 1957-1960), interpretato da Natividad Vacío.
  • Mr. Armstead (5 episodi, 1956-1959), interpretato da Sam Flint.
  • Joyce (4 episodi, 1959), interpretato da Roberta Shore.
  • Freddy (4 episodi, 1958-1959), interpretato da Bart Patton.
  • Patty (3 episodi, 1956-1960), interpretata da Reba Waters.
  • Joe Phillips (3 episodi, 1955), interpretato da Peter Heisser.
  • Grace (3 episodi, 1958-1960), interpretata da Beverly Long.
  • Burgess (3 episodi, 1955-1958), interpretato da Richard Eyer.
  • Ray (3 episodi, 1958), interpretato da Henry Blair.
  • Patty Davis (3 episodi, 1954-1956), interpretata da Tina Thompson.
  • Reverendo Swain (3 episodi, 1955-1957), interpretato da Robert Lynn.
  • Mrs. Tyler (3 episodi, 1956-1959), interpretata da Barbara Woodell.
  • Freddie (3 episodi, 1954-1958), interpretato da Leon Tyler.

Guest star[modifica | modifica sorgente]

Tra le guest star:[3] Ray Milland, Barbara Eden, Marion Ross, Donald Curtis, Tamar Cooper, Fintan Meyler, Sandra Harrison, Sir Lancelot, Burt Mustin, John Philip Dayton, Dick Wessel, Robert Paget.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie, ideata da Ed James, fu prodotta da Rodney-Young Productions e Screen Gems Television[4] e girata negli studios della Warner Brothers a Burbank in California.[5] Le musiche furono composte da Irving Friedman e Joseph Weiss.[6]

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi sono accreditati:[6]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[6]

  • Ed James in 193 episodi (1954-1960)
  • Roswell Rogers in 107 episodi (1954-1960)
  • Paul West in 59 episodi (1954-1960)
  • Dorothy Cooper in 31 episodi (1954-1960)
  • John Elliotte in 12 episodi (1957-1960)
  • Herman Epstein in 10 episodi (1955-1956)
  • Kay Lenard in 3 episodi (1956)
  • Sumner Arthur Long in 2 episodi (1954-1955)
  • Carl Herzinger in 2 episodi (1956-1960)
  • Ben Gershman in 2 episodi (1956-1958)
  • Andy White in 2 episodi (1957-1958)

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 3 ottobre 1954 al 23 maggio 1960[7][8] sulla rete televisiva CBS.[4] In Italia è stata trasmessa con il titolo Papà ha ragione.[2]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[9]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 23 1954-1955
Seconda stagione 37 1955-1956
Terza stagione 36 1956-1957
Quarta stagione 48 1957-1958
Quinta stagione 37 1958-1959
Sesta stagione 27 1959-1960

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Tim Brooks e Earle Marsh, The Complete Directory to Prime Time Network and Cable TV Shows: 1946-Present, Twentieth Anniversary, New York, Ballantine Books, 1999, p. 338.
  2. ^ a b Fabrizio Margaria, Leopoldo Damerini, Dizionario dei telefilm, Garzanti, 2001, p. 418, ISBN 978-88-11-60024-4.
  3. ^ Papà ha ragione - tv.com - Guest star. URL consultato il 24 aprile 2012.
  4. ^ a b Papà ha ragione - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato il 24 aprile 2012.
  5. ^ Papà ha ragione - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 24 aprile 2012.
  6. ^ a b c Papà ha ragione - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 24 aprile 2012.
  7. ^ Papà ha ragione - IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 24 aprile 2012.
  8. ^ Papà ha ragione - tv.com - Elenco degli episodi. URL consultato il 24 aprile 2012.
  9. ^ Papà ha ragione - IMDb - Date di uscita. URL consultato il 24 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Elenco delle serie televisive trasmesse in Italia: 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione