Panthera gombaszoegensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Giaguaro Europeo
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Panthera gombaszoegensis mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Carnivora
Famiglia Felidae
Sottofamiglia Pantherinae
Genere Panthera
Specie P. gombaszoegensis
Nomenclatura binomiale
Panthera gombaszoegensis

Il giaguaro europeo (Panthera gombaszoegensis), nota anche con il sinonimo di pantera toscana (Panthera toscana), è una specie estinta di grande felide vissuta nel Pleistocene inferiore (circa 1,5 milioni di anni fa) in Europa.

Resti fossili sono stati rinvenuti per la prima volta a Olivola, in Italia; in seguito, varie nazioni europee hanno restituito i resti di questa specie, tra cui Germania, Spagna, Francia, Inghilterra ed Olanda.

Un giaguaro gigante[modifica | modifica sorgente]

I giaguari europei erano più grandi di quelli sudamericani odierni, raggiungeva una lunghezza totale di circa 2,70 m e 190 kg di peso, probabilmente cacciavano prede più grandi e vivevano in spazi più aperti. Una forma simile ai giaguari europei è nota nel Pleistocene inferiore dell'Africa orientale, e possiede caratteristiche del leone e della tigre. Il giaguaro europeo, probabilmente, era un animale solitario, forse abitante delle foreste. L'habitat e il comportamento dovevano essere simili a quelli dell'attuale giaguaro, anche se la forma europea probabilmente si spostava molto più spesso nelle pianure con pochi alberi.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Hemmer, H & R.-D. Kahlke. 2005. Nachweis des Jaguars (Panthera onca gombaszoegensis) aus dem späten Unter- oder frühen Mittelpleistozän der Niederlande. Deinsea, Annual of the Natural History Museum Rotterdam. P. 47-57. (Full text pdf)
  • O'Regan, H.J., A. Turner & D.M. 2002. Wilkinson. European Quaternary refugia: a factor in large carnivore extinction? Journal of Quaternary Science 17(8) 789–795. (Full text pdf)
  • Scheda tassonomica su PaleoDB
mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi