Pallanuoto ai Giochi della II Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della II Olimpiade.

1º Torneo olimpico di pallanuoto
Parigi 1900
Logo dei II Giochi olimpici estivi
Informazioni generali
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione Giochi della II Olimpiade
Paese ospitante Francia Francia
Città Parigi
Periodo dal 11 agosto
al 12 agosto 1900
Nazionali maschili 7
Incontri disputati 6
Classifica finale
Medaglia d'oroVincitore Regno Unito Osborne #1
Medaglia d'argentoSecondo posto Belgio Brussels
Medaglia di bronzoTerzo posto Francia Libellule de Paris
Francia Pupilles de Neptune #2
Cronologia della competizione
Left arrow.svg / Saint Louis 1904 Right arrow.svg

Il 1º torneo olimpico maschile di pallanuoto si è svolto nell'ambito dei Giochi della II Olimpiade a Parigi, l'11 e il 12 agosto 1900. L'evento prevedeva unicamente un torneo maschile, al quale dovevano partecipare otto squadre di club in rappresentanza delle proprie nazioni, ma prima dell'inizio la Osborne Swimming Club #2, seconda squadra del club britannico, si ritirò.[1] Il formato prevedeva che le squadre partecipanti si affrontassero in soli turni ad eliminazione diretta, suddivisi in quarti di finale, semifinali e finale. Una delle squadre si ritirò prima della manifestazione, e dal momento che non esisteva una finale per stabilire il 3º e 4º posto, quattro squadre delle sette totali conquistarono una medaglia; tutte le partite ebbero come campo di gioco le rive del Senna nei pressi di Courbevoie.[2]

Il torneo fu il primo in assoluto di pallanuoto, anche se ai Giochi della I Olimpiade, disputati ad Atene nel 1896, la disciplina era stata inizialmente inserita nel programma olimpico. Alla fine, come successe anche per calcio e cricket, il torneò non si disputò per mancanza di partecipanti.[3]

Atleti partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pallanuoto ai Giochi della II Olimpiade - Convocazioni.
Parigi, 1900: un incontro di pallanuoto durante il torneo olimpico

Non considerando la squadra ritiratasi, il Comitato Olimpico Internazionale nel suo database attribuisce ad ogni squadra sette giocatori; fanno eccezione Favier, Leriche e Traffel, tre pallanuotisti francesi che secondo il database giocarono per entrambe le squadre del Pupilles de Neptune de Lille. Ma Bill Mallon, scrittore e co-fondatore della Società internazionale degli storici olimpici, nel suo libro The 1900 Olympic Games, Results for All Competitors in All Events, with Commentary sostiene che al torneo abbiano partecipato più giocatori di quelli presenti nel database del CIO, e cioè altri cinque giocatori tra le fila dell'Osborne Swimming Club #1, tre tra quelle del Brussels Swimming and Water Polo Club e quattro in quelle del Pupilles de Neptune de Lille #2.[4] Quindi secondo il CIO gli atleti partecipanti furono 46, mentre secondo Bill Mallon sarebbero stati 58.

Inoltre risulterebbero delle incongruenze storiche: Lister, pallanuotista dell'Osborne Swimming Club #1, risulta essere morto due settimane prima dell'inizio dei Giochi di febbre tifoide durante la guerra anglo-boera; Wilkinson disputò un incontro a Walsall durante il torneo olimpico, mentre Robinson e Derbyshire disputarono un incontro a Manchester due giorni dopo la finale del torneo.[1]

Club Atleti
Germania Berliner Swimming Club Aniol, Gebauer, Hainle, Hax, Lexau, von Petersdorff, Schneider
Belgio Brussels S. and Water Polo Club Cohen, De Backer, De Behr, Feyaerts, Grégoire, Michant, Sonnemans
Francia Libellule de Paris[5] Burgess, Clévenot,[6] Decuyper, Laufray, Peslier, Pesloy, Vasseur
Regno Unito Osborne Swimming Club#1 Coe, Derbyshire, Kemp, Lister, Robertson, Robinson, Wilkinson
Francia Pupilles de Neptune #1[7] Favier, Houben, Lériche, Leuillieux, Martin, Tartara, Treffel
Francia Pupilles de Neptune #2 Coulon, Fardelle, Favier, Lériche, Martin, Mérchez, Treffel
Francia Tritons Lillois Bertrand, Cadet, Hochepied, Leclerq, Tisserand, de Vendeville, Verbecke

Fase finale[modifica | modifica sorgente]

Tabellone[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale Semifinali Finale
11 agosto 12 agosto 12 agosto
     
Regno Unito Osborne Swimming Club #1 12        
Francia Tritons Lillois 0  
Regno Unito Osborne Swimming Club #1 10
  Francia Pupilles de Neptune de Lille #2 1  
Francia Pupilles de Neptune de Lille #2 3
Germania Berliner Swimming Club 2  
Regno Unito Osborne Swimming Club #1 7
  Belgio Brussels Swimming and Water Polo Club 2
Belgio Brussels Swimming and Water Polo Club 2
Francia Pupilles de Neptune de Lille #1 0  
Belgio Brussels Swimming and Water Polo Club 5
  Francia Libellule de Paris 1  
Francia Libellule de Paris
Regno Unito Osborne Swimming Club #2 rit.  

Classifica[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra G V N P GF GS DR
Oro 1 Regno Unito Osborne Swimming Club#1 3 3 0 0 29 3 +26
Argento 2 Belgio Brussels S. and Water Polo Club 3 2 0 1 9 8 +1
Bronzo 3 Francia Libellule de Paris 1 0 0 1 1 5 -4
Francia Pupilles de Neptune #2 2 1 0 1 4 12 -8
5 Francia Tritons Lillois 1 0 0 1 0 12 -12
Francia Pupilles de Neptune #1 1 0 0 1 0 2 -2
Germania Berliner Swimming Club 1 0 0 1 2 3 -1
rit. Regno Unito Osborne Swimming Club#2 - - - - - - -

Legenda:

         Vincitrice della medaglia d'oro
         Vincitrice della medaglia d'argento
         Vincitrice della medaglia di bronzo

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Gran Bretagna Gran Bretagna 1 0 0 1
2 Belgio Belgio 0 1 0 1
3 Francia Francia 0 0 2 2
Totale 1 1 2 4

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Water Polo at the 1900 Paris Summer Games: Men's Water Polo, sports-reference.com. URL consultato il 1 agosto 2012.
  2. ^ Chronologische geschiedenis waterpolo, h2opolo.be. URL consultato il 3 agosto 2012.
  3. ^ 1896, Athens: Water Polo, initially in the Program, waterpololegends.com. URL consultato il 2 agosto 2012.
  4. ^ Mallon, op. cit.
  5. ^ Thomas Burgess era un atleta inglese, quindi alcune fonti considerano questa una squadra mista, mentre il CIO la considera una rappresentativa francese
  6. ^ Inserito nel database del CIO con il nome Devenot, ma certamente si tratta di Jules Clévenot che partecipò anche alle gare di nuoto
  7. ^ Philippe Houben era un atleta belga, quindi alcune fonti considerano questa una squadra mista, mentre il CIO la considera una rappresentativa francese

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Bill Mallon, The 1900 Olympic Games: Results for All Competitors in All Events, Jefferson, McFarland & Company, 1997, ISBN 0-7864-0378-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]