John Arthur Jarvis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Jarvis
Jarvis 1900.jpg
Nome John Arthur Jarvis
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Nuoto Swimming pictogram.svg
Squadra Osborne Swimming Club, Manchester/Leicester Swimming Club
Palmarès
Giochi olimpici 2 1 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Pallanuoto Water polo pictogram.svg
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 25 giugno 2009

John Arthur Jarvis (Leicester, 24 febbraio 1872St. Pancras, 9 maggio 1933) è stato un nuotatore e pallanuotista britannico.

Partecipò alle gare di pallanuoto e di nuoto della II Olimpiade di Parigi e vinse tre medaglie d'oro.

Vinse la gara dei 1000m stile libero, nuotando in 13'40"2, stabilendo il record olimpico, la gara dei 4000m stile libero, fermano il cronometro a 58'24"0. Una terza medaglia d'oro, Jarvis la conquistò nel torneo di pallanuoto, battendo in finale, con l'Osborne Swimming Club di Manchester, per 7-2 il Brussels Swimming and Water Polo Club.

Nel 1906, partecipò alle gare di nuoto dei Giochi olimpici intermedi di Atene, vincendo altre tre medaglie olimpiche; gareggiò nei 400m stile libero, conquistando un bronzo olimpico. Prese parte alla gara di 1 miglio stile libero, arrivando secondo in 30'07"6. Con la squadra inglese, composta da lui, Rob Derbyshire, William Henry e Henry Taylor, vinse una medaglia di bronzo, arrivando terzi nella staffetta 4×250 metri stile libero.

A 38 anni, prese parte anche ad una gara di nuoto della IV Olimpiade, i 1500m stile libero, dove si fermò alle semifinali.

Jarvis entrò nell'International Swimming Hall of Fame, la Hall of Fame internazionale del nuoto, nel 1968.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

In carriera ha conseguito i seguenti risultati:

Parigi 1900: oro nella pallanuoto, nei 1000m stile libero e nei 4000m stile libero.
Atene 1906[1]: argento nel miglio a stile libero, bronzo nei 400m stile libero e nella staffetta 4x250m stile libero.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ non riconosciuti dal CIO.