Pallanuoto ai Giochi della IV Olimpiade

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Giochi della IV Olimpiade.

3º Torneo olimpico di pallanuoto
Londra 1908
Logo dei IV Giochi olimpici estivi
Informazioni generali
Sport Water polo pictogram.svg Pallanuoto
Edizione Giochi della IV Olimpiade
Paese ospitante Regno Unito Regno Unito
Città Londra
Periodo dal 15 luglio
al 22 luglio 1908
Nazionali maschili 4
Incontri disputati 3
Classifica finale
Medaglia d'oroVincitore Gran Bretagna Gran Bretagna
Medaglia d'argentoSecondo posto Belgio Belgio
Medaglia di bronzoTerzo posto Svezia Svezia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Saint Louis 1904 Stoccolma 1912 Right arrow.svg

Il 3º torneo olimpico maschile di pallanuoto si è svolto nell'ambito dei Giochi della IV Olimpiade a Londra, dal 15 ed il 22 luglio 1908. In origine era prevista la partecipazione di sei squadre, ma a causa del ritiro della rappresentativa austriaca e di quella ungherese, il numero delle partecipanti di ridusse a quattro. In questo prese forma un torneo sbilanciato e anomalo, dove la Nazionale belga arrivò in finale dopo aver sostenuto due match, mentre la Gran Bretagna disputò solamente la finale.[1]

Sede di gara[modifica | modifica sorgente]

Londra, 1908: il White City Stadium, contenente, sulla destra, la vasca per le gare di nuoto e pallanuoto
Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi White City Stadium.

Tutte le partite si disputarono all'interno del White City Stadium, come fu anche per tiro con l'arco, hockey su prato, calcio, lacrosse, ciclismo, lotta, rugby, nuoto, tiro alla fune, ginnastica, tuffi e atletica leggera. Lo stadio, nato come The Great Stadium, era considerato uno degli edifici tecnologicamente più avanzati dell'epoca. La vasca adibita ai match di pallanuoto misurava 100 metri per 15, e raggiungeva la profondità di 3,7 metri nella parte centrale, fino ad una profondità di 1,2 metri ai due estremi della vasca.[2]

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Le squadre che parteciparono al torneo furono, dalle sei previste, solamente quattro, tutte europee. La Gran Bretagna e il Belgio affrontano il loro secondo torneo olimpico dopo essere state rappresentate da delle squadre di club ai Giochi della II Olimpiade, mentre Svezia e Paesi Bassi esordiscono nella pallanuoto olimpica.

Squadra Ultimo piazzamento ai Giochi Olimpici Miglior piazzamento ai Giochi Olimpici
Belgio Belgio 2º posto (1900) 2º posto (1900)
Gran Bretagna Gran Bretagna 1º posto (1900) 1º posto (1900)
Paesi Bassi Paesi Bassi Esordio -
Svezia Svezia Esordio -

Atleti partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pallanuoto ai Giochi della IV Olimpiade - Convocazioni.

Al torneo parteciparono ventotto atleti, sette per squadra, di cui ventiquattro alla loro prima esperienza nel torneo olimpico, e quattro (Fernand Feyaerts, Oscar Grégoire, Albert Michant e George Wilkinson) che avevano già esordito ai Giochi della II Olimpiade di Parigi. Lo svedese Harald Julin fu il pallanuotista più giovane del torneo, con i suoi 18 anni e 110 giorni, mentre il belga Oscar Grégoire il più anziano, con 31 anni e 110 giorni.[3]

Nazionale Atleti
Belgio Belgio Boin, Donners, Feyaerts, Grégoire, Meyboom, Michant, Pletinckx
Gran Bretagna Gran Bretagna Cornet, Forsyth, Nevinson, Radmilovic, Smith, Thould, Wilkinson
Paesi Bassi Paesi Bassi Benenga, Cortlever, Hulswit, Meijer, Meijer, Ooms, Rühl
Svezia Svezia Andersson, Bergvall, Hanson, Julin, Kumfeldt, Runström, Wennerström

Fase finale[modifica | modifica sorgente]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Data Gara
15 luglio Belgio Belgio
8-1
Paesi Bassi Paesi Bassi
20 luglio Belgio Belgio
8-4
Svezia Svezia
22 luglio Belgio Belgio
2-9
Gran Bretagna Gran Bretagna

Tabellone[modifica | modifica sorgente]

Quarti di finale Semifinali Finale
                   
15 luglio        
  Belgio Belgio  8
20 luglio
 Paesi Bassi Paesi Bassi  1  
 Belgio Belgio  8
   Svezia Svezia  4  
 Svezia Svezia  
22 luglio
 Ungheria Ungheria  rit.  
 Belgio Belgio  2
   Gran Bretagna Gran Bretagna  9
 Gran Bretagna Gran Bretagna  
 Austria Austria  rit.  
 Gran Bretagna Gran Bretagna  
       
   
     


Classifica[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra G V N P GF GS DR
Oro 1 Gran Bretagna Gran Bretagna 1 1 0 0 9 2 +7
Argento 2 Belgio Belgio 3 2 0 1 18 14 +4
Bronzo 3 Svezia Svezia 1 0 0 1 4 8 -4
4 Paesi Bassi Paesi Bassi 1 0 0 1 1 8 -7

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

1916: Fernand Feyaerts, capocannoniere del torneo olimpico
Gol Marcatore Nazionale
8 Fernand Feyaerts Belgio Belgio
4 Oscar Grégoire Belgio Belgio
George Wilkinson Gran Bretagna Gran Bretagna
3 Charles Forsyth Gran Bretagna Gran Bretagna
Pontus Hanson Svezia Svezia
Joseph Pletinckx Belgio Belgio
2 Herman Meyboom Belgio Belgio
Paul Radmilovic Gran Bretagna Gran Bretagna
1 Robert Andersson Svezia Svezia
Herman Donners Belgio Belgio
Karel Meijer Paesi Bassi Paesi Bassi

Medagliere[modifica | modifica sorgente]

Posizione Paese Gold medal.svg Silver medal.svg Bronze medal.svg Totale
1 Gran Bretagna Gran Bretagna 1 0 0 1
2 Belgio Belgio 0 1 0 1
3 Svezia Svezia 0 0 1 1
Totale 1 1 1 3

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Water Polo at the 1908 London Summer Games: Men's Water Polo, sports-reference.com. URL consultato il 14 settembre 2012.
  2. ^ 1908, London: The White City Stadium, waterpololegends.com. URL consultato il 14 settembre 2012.
  3. ^ Water Polo at the 1908 London Summer Games, sports-reference.com. URL consultato il 14 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]