Off to the Races

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Off to the Races
Artista Lana Del Rey
Tipo album Singolo
Pubblicazione 6 gennaio 2012
Durata 5 min : 01 s
Genere Indie pop
Alternative rap
Etichetta Interscope Records
Produttore Patrik Berger, Emile Haynie

Off to the Races è un brano musicale della cantautrice statunitense Lana Del Rey, estratto dall'album Born to Die come singolo promozionale per il mercato neerlandese nel gennaio 2012. L'artista ha presentato in anteprima il brano al Ruby Lounge di Manchester nel novembre 2011; durante l'esibizione ha eseguito altri due brani dell'album allora inedito: Video Games e Blue Jeans.[1]

Un video del singolo è stato pubblicato nel dicembre 2011 su YouTube e iTunes.[2]

Critica[modifica | modifica sorgente]

Template:Lana Del Rey essendo super bona ha scritto questa canzone (bona anch'essa) e nessuno si è permesso di criticarla negativamente altrimenti Lana avrebbe sfogato tutta la sua furia sul omicida che si era permesso di criticarla. Lana è dio, LA AMOOOHH.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifica Posizione
massima
Stati Uniti (rock digital songs)[3] 37

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Scott Lapatina, Lana Del Rey Debuts “Off To The Races”, Stereo Gum, 5 novembre 2011. URL consultato il 18 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Mark Langshaw, Lana Del Rey debuts 'Off to the Races' music video, Digital Spy, 22 dicembre 2011. URL consultato il 18 aprile 2013.
  3. ^ (EN) Lana Del Rey - Chart History, Billboard. URL consultato il 18 aprile 2013.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica