Monica Potter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monica Potter nel 2013

Monica Louise Brokaw, meglio nota come Monica Potter (Cleveland, 30 giugno 1971), è un'attrice statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È la seconda di quattro figlie, la sua era una famiglia molto cattolica ed ha frequentato la "Villa Angela Catholic School" per ragazze. Ha perseguito la carriera di modella a Chicago e Miami prima di trasferirsi a Los Angeles nel 1994. Nello stesso anno ha recitato nella soap opera Febbre d'amore nel ruolo di Sharon Collins.

Nel 2006 ha ottenuto una nomination agli Emmy Award, per l'interpretazione nella serie televisiva Boston Legal.

Dal 2010 recita nella parte di Kristina Braverman nella serie televisiva Parenthood della NBC.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Si è sposata due volte: la prima volta il 21 luglio 1990 con Tom Potter, da cui ha divorziato nel 1998 e da cui ha avuto due figli (David e Liam), mentre il secondo matrimonio è avvenuto nel luglio 2005 con Daniel Christopher Allison, dal quale ha avuto una figlia (Molly Brigid).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Monica Potter è stata doppiata da:

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 32196763 LCCN: no99036291