Michel Yachvili

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michel Yachvili
Dati biografici
Nome Mikhail Yašvili
Paese Francia Francia
Altezza 178 cm
Peso 85 kg
Familiari Charles-Édouard Yachvili (figlio)
Dimitri Yachvili (figlio)
Grégoire Yachvili (figlio)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tallonatore
Carriera
Attività di club¹
600px Blu.png Tulle
Brive Brive
600px Rosso e Giallo (Strisce).png Saint-Céré
Attività da giocatore internazionale
2001-03 Georgia Georgia 12 (10)
Attività da allenatore
Brive Brive
600px Viola e Nero con striscia Gialla.png Nizza
600px Crown on red and white.png AS Monaco

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 24 gennaio 2012

Mikhail Yašvili (francesizzato in Michel Yachvili; Tulle, 25 luglio 1946) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby francese, negli anni settanta tallonatore / terza linea flanker del Brive due volte finalista del campionato nazionale.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Michel Yashvili è nato in Francia da Čalva Yašvili (poi francesizzato in Charles Yachvili), soldato sovietico originario della Georgia, sfuggito ai campi di prigionia tedeschi e aggregatosi alla Resistenza nel Limousin, rimasto in Francia per evitare la deportazione in Siberia che Stalin riservò a molti ex-prigionieri dell’Armata Rossa.

Affiancò il proprio lavoro di ispettore di polizia all’attività rugbistica, che lo vide dapprima militare nella sua città natale, Tulle, poi a Brive-la-Gaillarde, dove si svolse gran parte della sua carriera sia professionale che sportiva, nel locale club: con il Brive, infatti, Yachvili giunse fino alla finale del campionato francese in due occasioni, nel 1972 e nel 1975, nonché alla finale di Coppa di Francia nel 1974.

Disputò 15 incontri in Nazionale francese tra il 1968 e il 1975, esordendo nel Cinque Nazioni 1968, in occasione del primo Grande Slam mai realizzato dalla Francia; prese parte anche ai tornei del 1969 e del 1971.

Da allenatore, guidò lo stesso Brive, poi lavorò a Nizza e nel principato di Monaco, dove guidò la sezione rugbistica del club più noto per la sua squadra di calcio.

È padre di tre rugbisti professionisti, nativi di Brive-la-Gaillarde, Grégoire, Dimitri e Charles-Édouard, i primi due dei quali sono giocatori internazionali (rispettivamente per la Georgia e per la Francia) che hanno preso parte alla Coppa del Mondo con le loro Nazionali.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]