Ma Barker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kate "Ma" Barker (Ash Grove, 8 ottobre 1871Oklawaha, 16 gennaio 1935) è stata una criminale statunitense. È anche considerata una leggendaria criminale dell'"Era dei nemici pubblici", dove alcune bande criminali, tra cui anche la sua, erano conosciute come associazioni terroristiche nella zona medio-occidentale degli Stati Uniti.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi anni[modifica | modifica sorgente]

Ma Barker nacque a Ash Grove, vicino a Springfield in Missouri, e fu chiamata all'inizio con il nome di Arizona Donnie Clark. I suoi genitori erano cristiani che svolgevano alcuni lavori locali, come fece anche lei per un breve periodo. Nel 1892 sposò George Barker ed ebbero sette bambini: Herman, Lloyd, Arthur e Fred, gli altri tre sono tuttora considerati ignoti e, molto probabilmente, erano femmine. Appena nacque Fred, il settimo ed ultimogenito, George lasciò la famiglia, probabilmente scacciato dalla moglie perché fu considerato un “indegno ubriaco”. Ma tentò di mantenere i figli da sola, ma presto, forse a causa di uno sfratto, divennero poveri e cominciarono a compiere diversi crimini come furti. A causa di questa situazione alcuni assistenti sociali proposero di mantenere sotto tutela i figli di Ma Barker ma lei riuscì ad opporsi al sistema giudiziario, dapprima supplicando sia gli ufficiali sia i magistrati e poi con crisi di pianto presso alcune stazioni di polizia.

La banda Karpis-Barker[modifica | modifica sorgente]

La casa sul lago Weir dove furono uccisi Ma Baker e suo figlio Fred.

I figli di Ma Barker erano appena diventati criminali e presto fecero conoscenza con un altro gruppo di fuorilegge capeggiato da Alvin Karpis: le due bande trovarono un accordo e formarono la famosa banda Karpis-Barker, con a capo sia Karpis sia uno dei figli di Ma Barker, Arthur Barker. Fu una banda spietata che commise, tra il 1931 ed il 1935, innumerevoli furti, rapimenti e vari altri crimini, tanto che questa banda divenne, da una delle immagini più popolari di criminali della zona, un vero e proprio mito, grazie al grande intelletto proprio di Ma Barker.

Nonostante Ma facesse i preparativi per i vari componenti della banda, non fu mai considerata una partecipante delle varie attività effettuate dai membri; il suo principale ruolo era quello di prendersi cura di tutti i membri.

Il 16 gennaio 1935 venne uccisa assiame al figlio Fred per opera dell'FBI presso il Lago Weir nell'area di Oklawaha in Florida. Alcuni, tra cui Karpis, suggerirono che il mito della banda Barker fu consapevolmente ingigantito da J. Edgar Hoover, con l'intento di creare ad arte un nemico contrastabile solo dal nascente FBI.

Cultura di massa[modifica | modifica sorgente]

Musica[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 41403641 LCCN: no91027946

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie