Lingua misia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Misio
Parlato in Anatolia nordoccidentale
Periodo I millennio a.C.
Classifica estinta
Filogenesi Lingue indoeuropee
 Daco
  Misio
Codici di classificazione
ISO 639-3 yms  (EN)

La lingua misia o misio era una lingua indoeuropea parlata dall'antico popolo dei Misi. Spesso considerata come appartenente allo stesso ramo indoeuropeo della lingua tracica, secondo i più recenti studi dei linguisti bulgari Vladimir Ivanov Georgiev e Ivan Duridanov era invece una varietà della lingua daca, tanto da far ipotizzare una famiglia daco-misia[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Francisco Villar, Gli Indoeuropei e le origini dell'Europa, p. 392.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]