Lincoln Child

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lincoln Child (Westport, 1957) è uno scrittore statunitense, autore di romanzi techno thriller e horror.

Spesso lavora in coppia con Douglas Preston. Molti dei loro romanzi sono stati dei best seller ed uno in particolare, Relic, che nel 1997 è stato anche trasformato in un film, con la regia di Peter Hyams, la sceneggiatura di Rick Jaffa, John Raffo, Amanda Silver e interpretato dagli attori Tom Sizemore, Linda Hunt, James Whitmore, Clayton Rohner, Thomas Ryan, Robert Lesser, Audra Lindley.

I libri di Preston e Child sono famosi anche per le approfondite e accurate ricerche ricerche che gli autori compiono in fase di scrittura.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Westport, in Connecticut, ma residente in New Jersey, Child si è laureato al Carleton College di Northfield in Minnesota, specializzandosi in lingua inglese e letteratura inglese.

Intorno al 1979, ottiene un lavoro come assistente editoriale presso la casa editrice St. Martin's Press. Nel 1984 raggiunge la posizione di editor. Durante il suo lavoro cura la pubblicazione di centinaia di libri, soprattutto di narrativa britannica e statunitense.

Nel 1987, dopo aver fondato la collana horror della compagnia, Child lascia il suo impiego alla St. Martin's Press per diventare analista di sistemi della compagnia di assicurazioni MetLife. Qualche anno dopo la pubblicazione del suo primo libro, Relic, Child si licenzia per dedicarsi a tempo pieno alla scrittura.

Attualmente Child vive a Morristown (New Jersey).

Opere[modifica | modifica sorgente]

Serie di Pendergast[modifica | modifica sorgente]

Romanzi scritti in collaborazione con Douglas Preston.

Serie di Gideon[modifica | modifica sorgente]

Romanzi scritti in collaborazione con Douglas Preston.

  • Sotto copertura (Gideon's Sword, 2011) (Rizzoli, 2011 - Bur, 1012)
  • (Gideon's Corpse, 2012)
  • (The Lost Island, 2013)

Altri romanzi[modifica | modifica sorgente]

Altri romanzi scritti con Douglas Preston:

  • Mount Dragon (Mount Dragon, (1996) (Sonzogno, 1997 - Bur, 2008)
  • Marea (Riptide, 1998) (Sonzogno, 1998 - Bur, 2008)
  • Maledizione (Thunderhead, 1999) (Sonzogno, 2000 - Bur, 2009)
  • Ice limit (The Ice Limit, 2000) (Sonzogno, 2001 - Bur, 2008)

Romanzi solisti:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 76450949 LCCN: n83208131