Lexan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Lexan è una particolare resina appartenente alla famiglia dei policarbonati. La sua scoperta avvenne nel 1953 da parte del Dr. Hermann Schnell presso la Bayer in Germania. Attualmente il marchio è registrato dalla SABIC Innovative Plastics che ne detiene i diritti per la produzione.

I maggiori stabilimenti SABIC che oggi producono Lexan si trovano negli USA, in Spagna e nei Paesi Bassi.

Le applicazioni del Lexan sono tra le più svariate. Tra le tante si citano:

  • Visori per caschi sportivi (sci, hockey, ecc.),
  • Vetri per aerei,
  • Separatori
  • Cartelli pubblicitari,
  • Bacchette per batteria
  • Scudi antisommossa.

Rispetto al plexiglas, che è un metacrilato il Lexan presenta una maggiore elasticità e resistenza al taglio e alla penetrazione nonché un minore ingiallimento causato dai raggi ultra violetti.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]