Lemnaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lemnaceae
Klein kroos Lemna minor.jpg
Lemna minor
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Sottoclasse Arecidae
Ordine Arales
Famiglia Lemnaceae
Generi

Le Lemnaceae sono una famiglia di piante angiosperme monocotiledoni. Comprendono piante acquatiche ripartite in cinque generi ed una trentina di specie.

Nel 2007 una specie appartenente alle Lemnaceae ha infestato il lago di Maracaibo[1]

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

La famiglia delle Lemnaceae è riconosciuta dai principali sistemi di classificazione. Non viene tuttavia riconosciuta nel sistema filogenetico APGII che pone i generi relativi nella famiglia delle Araceae.
Comprende i seguenti generi:

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le Lemnaceae sono piante acquatiche galleggianti tipiche di acque ferme. L'apparato vegetativo è ridotto a piccole foglie lenticolari. I fiori sono molto piccoli difficilmente osservabili: sono unisessuali portanti 1 stame e 1 carpello con perianzio assente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Intute - World Guide satellite image - Duckweed invasion in Lake Maracaibo

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica