La colazione dei canottieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il pranzo dei canottieri
Il pranzo dei canottieri
Autore Pierre-Auguste Renoir
Data 1880-1882
Tecnica olio su tela
Dimensioni 129,5 cm × 172,5 cm 
Ubicazione Phillips Collection, Washington

La colazione dei canottieri (Le déjeuner des canotiers) è un dipinto a olio su tela (129,5x172,5 cm) realizzato tra il 1880 ed il 1882 dal pittore francese Pierre-Auguste Renoir. Fa parte della Phillips Collection di Washington.

Il dipinto rappresenta un pranzo al ristorante La Fournaise a Chatou, un villaggio sulla Senna, frequentato abitualmente dai canottieri. La scena è ambientata nella veranda del locale, dove quattordici personaggi, tutti amici del pittore (tra cui la futura moglie, Aline Charigot, la donna con il cane), discorrono amabilmente fra loro dopo aver mangiato assieme. L'attenzione dell'artista si concentra molto sui colori, che formano i volumi e la prospettiva tramite la giusta apposizione di toni caldi e freddi, chiari e scuri, primari e complementari. Gli avanzi del pasto sul tavolo appaiono come una complessa natura morta: Renoir si prese la libertà di dipingere frutta tipicamente autunnale che contrasta con il periodo estivo in cui è ambientata la scena. La composizione è studiata: Renoir inserisce le figure nello spazio della terrazza, chiusa da una balaustra e da esili strutture di ferro che sorreggono una tenda; la tavola scandisce il taglio diagonale dell'immagine e conferisce profondità. Benché non vi siano contorni, le figure emergono chiare e distinte, acquistano una solidità e una determinatezza più classica. Il motivo della balaustra che divide i personaggi dalla vegetazione è ricorrente nelle opere ambientate a Chatou che Renoir esegue in questi anni.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

La colazione dei canottieri è presente in più scene del film Il favoloso mondo di Amelie, diretto da Jean-Pierre Jeunet nel 2001.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]