LaRod Stephens-Howling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
LaRod Stephens-Howling
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 170 cm
Peso 82 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Runningback / Kick returner
Squadra Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers
Carriera
Giovanili
Stemma Pittsburgh Panthers Pittsburgh Panthers
Squadre di club
2009-2012 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals
2013- Stemma Pittsburgh Steelers Pittsburgh Steelers
Statistiche aggiornate al 18 aprile 2014

LaRod Stephens-Howling (Johnstown, 26 aprile 1987) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di running back e kick returner per i Pittsburgh Steelers della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del settimo giro (240°assoluto) del Draft NFL 2012 dagli Arizona Cardinals. Al college ha giocato a football a Pittsburgh.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Arizona Cardinals[modifica | modifica wikitesto]

Stephens-Howling fu scelto Arizona Cardinals nel corso del settimo giro (240° assoluto) del Draft 2009. Benché scelto come running back, Stephens-Howling fu anche posto a ritornare i kickoff della squadra. Il 1º novembre 2009, Stephens-Howling segnò il suo primo touchdown nella NFL su una ricezione da 14 yard su passaggio di Kurt Warner contro i Carolina Panthers. Il 29 novembre 2009, Stephens-Howling ritornò un kickoff di Rob Bironas per 99 yard in un touchdown contro i Tennessee Titans. Il 26 settembre 2010, Stephens-Howling ritornò il kickoff di apertura per 102 yard in touchdown contro gli Oakland Raiders. Il 31 ottobre 2010, LaRod segnò il suo primo touchdown su corsa dopo un'azione sulla linea laterale, correndo per 30 yard contro i Tampa Bay Buccaneers. Il 4 dicembre 2011, Stephens-Howling segnò il touchdown della vittoria ai supplementari contro i Dallas Cowboys su una ricezione da 52 yard[1]. Egli divenne un restricted free agent dopo la stagione 2011 ma rifirmò con Arizona il 16 aprile 2012.

Il 9 settembre 2012, nella gara di debutto stagionale vinta per 20-16 sui Seattle Seahawks, Stephens-Howling nel quarto periodo segnò quello che si rivelò essere il touchdown decisivo per la vittoria dei Cardinals[2]. Nella settimana 7, Arizona venne sconfitta dai Minnesota Vikings ma il giocatore disputò una grande gara correndo 104 yard e segnando un touchdown su corsa, oltre a 4 ricevere 4 passaggi per 45 yard[3]. Un'altra ottima prova Stephens-Howling la disputò nella settimana 11 in cui corse 127 yard e segnò un touchdown contro gli Atlanta Falcons[4]. La sua stagione si concluse coi primati in carriera per yard corse (356) e touchdown su corsa (4) in 14 partite, 5 delle quali come titolare.

Pittsburgh Steelers[modifica | modifica wikitesto]

Il 26 aprile 2013, Stephens-Howling firmò un contratto annuale coi Pittsburgh Steelers[5]. L'8 settembre 2013, nelle prima partita della stagione contro i Tennessee Titans, Stephens-Howling si ruppe il legamento crociato anteriore, infortunio che lo costrinse a terminare la stagione[6].

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 58
Partite da titolare 188
Yard su corsa 651
Touchdown su corsa 5

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) LaRod Stephens Howling overtime touchdown.
  2. ^ (EN) Gamecenter: Seahawks 16 Cardinals 20, NFL.com, 9 settembre 2012. URL consultato il 10 settembre 2012.
  3. ^ (EN) Game Center: Arizona 14 Minnesota 21, NFL.com, 21 ottobre 2012. URL consultato il 22 ottobre 2012.
  4. ^ (EN) Game Center: Arizona 19 Atlanta 23, NFL.com, 19 novembre 2012. URL consultato il 20 novembre 2012.
  5. ^ (EN) Steelers Agree To Terms With Stephens-Howling, Steelers.com, 26 aprile 2013. URL consultato il 26 aprile 2013.
  6. ^ (EN) Report: Steelers RB LaRod Stephens-Howling has torn ACL, SI.com, 8 settembre 2013. URL consultato il 18 aprile 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]