Krasnye Vorota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mosmetro.svg Krasnye Vorota
Красные ворота
Krasniye Vorota.jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1935
Stato In uso
Linea Linea Sokol'ničeskaja
Tipologia Stazione sotterranea
Mappa di localizzazione: Mosca
Krasnye Vorota
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°46′07″N 37°39′00″E / 55.768611°N 37.65°E55.768611; 37.65

Krasnye Vorota in russo: Красные ворота?, che letteralmente significa Porte Rosse (la piazza dove vi era il tristemente famoso arco, detto "Porte Rosse"[senza fonte]), è una stazione della Metropolitana di Mosca, posta sulla Linea Sokol'ničeskaja.

Progettata dagli architetti Ivan Fomin e N.N. Andrikanis, fu inaugurata il 15 maggio 1935 insieme alle altre stazioni della prima tratta della metropolitana di Mosca. Krasnye Vorota presenta mura ricoperte in piastrelle bianche e piloni ricoperti di marmo rosso scuro Shrosha che proviene dalla Georgia. Uno dei modelli della stazione fu esibito all'Esposizione Universale di Parigi nel 1938, e gli fu assegnato un Gran Premio.

Metropolitana di Mosca
Linea 1 — Sokol'ničeskaja
White dot.svg  Bul'var Rokossovskogo
White dot.svg  Čerkizovskaja
White dot.svg  Preobraženskaja ploščad'
White dot.svg  Sokol'niki
White dot.svg  Krasnosel'skaja
L5 White dot.svg  Komsomol'skaja
White dot.svg  Krasnye Vorota
L6 L10 White dot.svg  Čistye Prudy
L7 White dot.svg  Lubjanka
L2 White dot.svg  Ochotnyj Rjad
L3 L4 L9 White dot.svg  Biblioteka Imeni Lenina
White dot.svg  Kropotkinskaja
L5 White dot.svg  Park Kul'tury
White dot.svg  Frunzenskaja
White dot.svg  Sportivnaja
White dot.svg  Vorob'ëvy gory
White dot.svg  Universitet
White dot.svg  Prospekt Vernadskogo
White dot.svg  Jugo-Zapadnaja

Krasnye Vorota fu una delle prime stazioni di Mosca con quattro livelli, e una delle prime due ad impiegare un design a tre arcate, con tre tunnel circolari paralleli. In questo tipo di stazione, i tunnel esterni (che ospitano le rotaie e le banchine) sono separati dalla grande sala centrale da pesanti pilastri. Questo progetto fu creato per essere utilizzato in quattro delle stazioni centrali della prima linea di metropolitana, cioè Krasnye Vorota, Čistiye Prudy, Lubjanka, e Ochotnyj Rjad. Tuttavia, a causa delle difficoltà di costruzione, a Lubjanka e a Čistiye Prudy fu impiegato un più semplice modello con sole due arcate.

I lavori a Krasnye Vorota iniziarono nella primavera del 1932 e procedettero rapidamente, nonostante le paure secondo le quali il suolo avrebbe fatto cedere il soffitto a tre arcate. La stazione aprì infine il 15 maggio 1935.

L'ingresso originale di Krasnye Vorota è un edificio a forma di conchiglia, progettato da Nikolai Ladovsky, e che sta sul lato sud di Sadovoye Koltso. Un secondo ingresso, costruito al piano terra del grattacielo in Piazza della Porta Rossa (architetto Alexey Dushkin), fu completato nel 1953.

Nel 1952, in questa stazione, fu installato il primo tornello della Metropolitana di Mosca. Dal 1962 al 1986 la stazione ebbe nome Lermontovskaja in onore dell'autore russo Mikhail Lermontov. Esiste ancora un busto di Lermontov al termine della banchina.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]