Kamen Rider (serie)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le Kamen Rider Series (仮面ライダーシリーズ Kamen Raidā Shirīzu) è un franchise di serie tokusatsu e manga scritto e illustrato da Shotaro Ishinomori. Le serie di Kamen Rider in genere vedono le imprese di un supereroe motociclista dall'aspetto di un insetto che combatte contro mostri umanoidi definiti Kaijin (怪人). Il franchise iniziò nel 1971 con la serie Kamen Rider che vedeva lo studente universitario Takeshi Hongo e il fotografo Hayato Ichimonji combattere contro l'organizzazione criminale Shocker. Nel corso degli anni, molte serie televisive e film sui Kamen Rider vennero prodotti dalla Toei.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Era Shōwa

Prodotto da Toru Hirayama (平山 亨 Hirayama Tōru) e disegnato da Shotaro Ishinomori,già famoso per la serie Cyborg 009,il primo episodio di Kamen Rider venne trasmesso il 3 aprile del 1971. In origine doveva essere la versione televisiva di Skull Man ma Hirayama e Ishinomori lo hanno ridisegnato in modo che assomigliasse a una cavalletta. L'Eroe Takeshi Hongo,interpretato da Hiroshi Fujioka,venne descritto come un umano modificato(改造人間 kaizō ningen) o Cyborg. Durante le riprese dell'episodio 10,Fujioka rimase vittima di un incidente,frattorandosi le gambe e fino all'episodio 13 fu una controfigura a indossare il costume di Kamen Rider. Dopo l'episodio 13, venne introdotto un nuovo personaggio,Hayato Ichimonji alias Kamen Rider No.2(o Nigo),interpretato da Takeshi Sasaki. Il ritorno di Fujioka e del suo personaggio Hongo unì i due rider che riapparvero anche nelle serie seguenti. Le serie prodotte dal 1971 al 1976(Kamen Rider,V3,X,Amazon e Stronger) sono distinte per la presenza del personaggio di Tobei Tachibana.

Dopo una pausa di quattro anni dalla fine di Kamen Rider Stronger,vennero prodotte altre due serie:New Kamen Rider(con protagonista Skyrider) del 1979 e Kamen Rider Super-1 del 1981. Nel 1984 venne trasmesso lo special televisivo Birth of the 10th! Kamen Riders All Together!! dove venne introdotto Kamen Rider ZX e fu l'ultimo progetto prodotto da Hirayama.

Nel 1987 venne realizzato Kamen Rider Black che fu la prima serie di Kamen Rider a non avere alcun collegamento con le precedenti,fu anche la prima serie ad avere un seguito diretto:Kamen Rider Black RX dove i primi dieci Kamen Rider riapparvero alla fine per aiutare Black RX. Kamen Rider Black RX venne anche adattato dalla Saban per produrre la serie Masked Rider. Kamen Rider Black RX è considerata l'ultima serie di Kamen Rider del periodo Showa dato che gli ultimi episodi vennero trasmessi all'inizio dell'era Heisei.

Era Heisei

Durante gli anni 90 non venne prodotta nessuna serie di Kamen Rider e il franchise fu tenuta in vita da spettacoli teatrali e i tre film Shin Kamen Rider,Kamen Rider ZO e Kamen Rider J che sono spesso considerati parte dell'era Showa perché sempre prodotti da Shotaro Ishinomori. La Toei annunciò la serie Kamen Rider Kuuga nel 1999. Kuuga faceva parte di un progetto di Ishinomori che doveva riportare in auge il franchise in previsione del trentesimo anniversario. Ma Ishinomori morì prima che la serie vedesse la luce. Il primo episodio di Kamen Rider Kuuga venne trasmesso il 30 gennaio 2000. Kuuga venne poi seguito da Kamen Rider Agito che diede inizio a vari trend che caratterizzeranno le serie Heisei di Kamen Rider:una moltitudine di Rider(in Agito ne apparvero quattro:Agito,G3,Gills e Another Agito) e la relazione con la Honda riguardo alle motociclette dei Rider e ad altri veicoli. Da Kamen Rider Ryuki in poi, le canzoni delle serie vennero prodotte da vari gruppi come Da Pump per Kamen Rider 555, Nanase Aikawa per Kamen Rider Blade, TRF per Kamen Rider Kabuto e AAA per Kamen Rider Den-O. Venne formato anche il gruppo RIDER CHIPS che è considerata la band ufficiale di Kamen Rider.

Nel 2007 venne trasmesso Kamen Rider Den-O,che presentò uno tono puramente umoristico. Nella serie appare il Den-Liner che è un treno capace di viaggiare nel tempo. Ci sono solo due Rider,Den-O e Zeronos,che possiedono una moltitudine di forme da combattimento. La popolarità della serie portò la produzione di vari film con protagonista Den-O più un OAV intitolato Imagin Anime dove i protagonisti sono gli Imagin che aiutano Den-O e Zeronos in versione Super Deformed.

Nel 2009 fu la volta di Kamen Rider Decade,serie che celebra il decimo anniversario delle serie Heisei di Kamen Rider. Nel progetto venne coinvolto il cantante Gackt per cantare la sigla di apertura Journy Through the Decade. Nello stesso periodo venne anche annunciata la serie seguente Kamen Rider W(Double),dove l'omonimo protagonista ha debuttato nel film Kamen Rider Decade:All Rider vs Dai-Shocker. Double è il primo Kamen Rider che si trasforma da due individui che si uniscono. Il primo episodio di Kamen Rider W venne trasmesso il 6 settembre 2009. Nel 2010 fu prodotto Kamen Rider OOO che celebra il quarantesimo anniversario del franchise con il film OOO,Den-O,All Rider:Let's Go Kamen Rider uscito nelle sale il 1º aprile 2011.

Elementi delle serie Kamen Rider[modifica | modifica wikitesto]

Anche se tutte le serie sono differenti fra di loro,condividono varie caratteristiche. Tutte le serie narrano di un giovane che si trasforma in un Kamen Rider e combatte contro i mostri di un'organizzazione che è collegata alle origini del Rider. L'aspetto dei Kamen Rider è per la maggior parte basato sugli insetti. Le motociclette sono una parte integrante del franchise. Dal 1971 al 2001, fu la Suzuki a fornire i veicoli per le serie fino a Kamen Rider Agito,e da allora fu la Honda ad occuparsi dei veicoli delle serie insieme a una singola Ducati che compare in Kamen Rider W. I primi Kamen Rider portano delle sciarpe poi questo elemento venne scartato per Kamen Rider Black poi ripreso di nuovo dopo tanto tempo da Kamen Rider W.

Una caratteristica condivisa dai Rider più recenti è l'abilità di assumere una varietà di forme che vengono utilizzate a seconda della situazione. Il primo potenziamento fu utilizzato da Kamen Rider Stronger,Kamen Rider Black RX aveva tre forme,quella di base,Roborider e Biorider. Ciascun Rider delle serie Heisei è dotato di molte forme con armi e abilità diverse dalla forma base. Kamen Rider W e Kamen Rider OOO introducono delle combinazione fra le varie forme(chiamate Half Changes in W e Combos in OOO).

Tutti i Rider dell'era Showa sono persone tramutate in cyborg contro la loro volontà,tramite operazioni chirurgiche. Una pratica vista quasi per niente nelle serie Heisei dove i Rider sono naturalmente diversi dalle altre persone(attraverso forze mistiche,mutazioni ecc.) o individui che hanno ottenuto mezzi tecnologicamente avanzati per caso. La natura dei vari Heisei Rider varia molto; mentre tutti i Rider Showa combattono per servire la giustizia,ci sono alcuni Heisei Rider che combattono per motivi personali come la vendetta,la sete di potere o per il gusto del combattimento.

L'Elemento condiviso da tutti i Kamen Rider(eccetto Shin Kamen Rider e Kamen Rider Hibiki) è la loro cintura(Henshin Belt) che usano per trasformarsi. Nelle serie Heisei, le cinture servono anche per avere accesso alle varie armi o poteri del Rider. Le serie Heisei hanno anche introdotto tipi particolari di cinture come quelle a base di carte che compaiono in Kamen Rider Ryuki, Blade e Decade, cinture con telefoni cellulari come in Kamen Rider Faiz, cinture con chiavi USB come in Kamen Rider W e cinture senzienti come in Kamen Rider Kiva.

Rider Finishers

Le mosse speciali che i Rider usano contro i mostri rimangono consistenti fra le varie serie. Il Rider Kick è la mossa finale che simboleggia il franchise di Kamen Rider, anche se nelle serie Heisei, il nome Rider Kick non viene quasi mai pronunciato. Altre mosse celebri sono il Rider Punch e il Rider Chop. Il Kamen Rider protagonista di ciascuna serie ha almeno un paio di variazioni del Rider Kick o del Rider Punch.

Le serie,i film e gli special tv[modifica | modifica wikitesto]

Serie TV[modifica | modifica wikitesto]

Era Showa
Era Heisei

Special TV[modifica | modifica wikitesto]

Era Showa
  • Zen'in Shugo! 7nin no Kamen Rider!! (1976)
  • Fumetsu no Kamen Rider Special (1979)
  • 10go Tanjo! Kamen Raider Zen'in Shugo!! (1984)
  • Kore ga Kamen Rider BLACK da!! (1987)
  • Kamen Rider 1go~RX Daishugo (1988)
Era Heisei
  • Ultraman vs. Kamen Rider (1993)
  • Kamen Rider Kuuga: New Year's Special (2000)
  • Kamen Rider Kuuga: EPISODE50 Otsukare (2001)
  • Kamen Rider Agito: Arata naru Henshin (2001)
  • Kamen Rider Ryuki: 13RIDERS (2002)
  • Kamen Rider Blade: New Generation (2004)
  • 35th Kamen Rider Anniversary File (2006)
  • Kamen Rider Den-O + Shin-O (2007)
  • Kamen Rider G (2009)

Film[modifica | modifica wikitesto]

Era Showa
  • Go! Go! Kamen Rider (1971)
  • Kamen Rider VS Shocker (1972)
  • Kamen Rider VS Jigoku Taishi (1972)
  • Kamen Rider V3 (1973)
  • Kamen Rider V3 VS Destron Demons (1973)
  • Kamen Rider X (1974)
  • Go nin Riders Tai King Dark (1974)
  • Kamen Rider Amazon (1975)
  • Kamen Rider Stronger (1975)
  • Kamen Rider: 8nin Riders Tai Ginga-O (1980)
  • Kamen Rider Super-1 (1981)
  • Kamen Rider BLACK: Onigashima e Kyuko seyo (1988)
  • Kamen Rider BLACK: Kyofu! Akumatoge no Kaijinkan (1988)
  • Kamen Rider Sekai ni Kakeru (1989)
Era Heisei
  • Kamen Rider ZO (1993)
  • Kamen Rider J (1994)
  • Kamen Rider World (1994)
  • Gekijoban Kamen Rider Agito: PROJECT G4 (2001)
  • Gekijoban Kamen Rider Ryuki: EPISODE FINAL (2002)
  • Gekijoban Kamen Rider 555: Paradise Lost (2003)
  • Gekijoban Kamen Rider Blade: MISSING ACE (2004)
  • Gekijoban Kamen Rider Hibiki to 7nin no Senki (2005)
  • Kamen Rider THE FIRST (2005)
  • Gekijoban Kamen Rider Kabuto: GOD SPEED LOVE (2006)
  • Gekijoban Kamen Rider Den-O: Ore, Tanjo! (2007)
  • Kamen Rider THE NEXT (2007)
  • Gekijoban Kamen Rider Den-O & Kiva: Climax Deka (2008)
  • Gekijoban Kamen Rider Kiva: Makaijo no Oh (2008)
  • Gekijoban Saraba Kamen Rider Den-O: Final Countdown (2008)
  • Gekijoban Cho Kamen Rider Den-O & Decade NEO Generations: Onigashima no Senkan (2009)
  • Gekijoban Kamen Rider Decade: All Riders tai Dai-Shocker (2009)
  • Kamen Rider × Kamen Rider Double & Decade: MOVIE Taisen 2010 (2009)
    • Kamen Rider Decade: Final Chapter
    • Kamen Rider Double: Begins Night
    • MOVIE Taisen 2010
  • Kamen Rider W FOREVER AtoZ/Unmei no Gaia Memories (2010)
  • Kamen Rider × Kamen Rider × Kamen Rider THE MOVIE: Cho Den-O Trilogy (2010)
    • EPISODE RED: Zero no Star Twinkle
    • EPISODE BLUE: Haken Imajin wa NEWtral
    • EPISODE YELLOW: Otakara DE End Pirates
  • Kamen Rider × Kamen Rider OOO & W featuring Skull: MOVIE Taisen CORE (2010)
    • Kamen Rider Skull: Message for Double
    • Kamen Rider OOO: Nobunaga no Yokubo
    • MOVIE Taisen CORE
  • OOO, Den-O, All Riders: Let's Go Kamen Riders (2011)
  • Gekijoban Kamen Rider OOO WONDERFUL: Shogun to 21 Core Medals (2011)
  • Kamen Rider × Kamen Rider Fourze & OOO: MOVIE Taisen MEGAMAX (2011)

V Cinema[modifica | modifica wikitesto]

  • Shin Kamen Rider Prologue (1992)
  • Kamen Rider SD (1993-anime)
  • Kamen Rider W Returns (2011)
    • Kamen Rider Accel Chapter
    • Kamen Rider Eternal Chapter

Hyper Battle Videos[modifica | modifica wikitesto]

  • Kamen Rider Kuuga VS Goriki Kaijin Go-Jiino-Da (2000)
  • Kamen Rider Agito: 3 Dai Riders (2001)
  • Kamen Rider Ryuki vs. Kamen Rider Agito (2002)
  • Kamen Rider 555: The Musical (2003)
  • Kamen Rider Blade: Blade vs Blade (2004)
  • Kamen Rider Hibiki: Asumu Henshin: Kimi mo Oni ni nareru (2005)
  • Kamen Rider Kabuto: Tanjo! Gatack Hyper Form! (2006)
  • Kamen Rider Den-O: Singing, Dancing, Great Time!! (2007)
  • Kamen Rider Kiva: Kimi mo Kiva ni naro u (2008)
  • Kamen Rider Decade: Mamore! <TV-Kun no Sekai> (2009)
  • Kamen Rider Double: Donburi no α/Saraba itoshi no reshipi yo (2010)
  • Kamen Rider OOO: Quiz, Dance, and Takagarooba!? (2011)

Omaggi e parodie[modifica | modifica wikitesto]

Kamen Rider è stato parodiato in varie produzioni in Giappone. Uno degli elementi maggiormente parodiati è la posa che fanno i Rider. I videogiochi, Skullomania (Street Fighter), May Lee (King Of Fighters) e Viewtiful Joe sono alcuni esempi. Negli anime, sono notevoli varie citazioni di Kamen Rider che vanno da serie come Kinnikuman e Shin Chan a Dragon Ball, Bleach e One Piece.

Due pianeti minori sono stati chiamati con nomi ispirati dalla prima serie: 12408 Fujioka, in onore dell'attore Hiroshi Fujioka che ha interpretato Takeshi Hongo/Kamen Rider 1, e 12796 Kamenrider.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]