Jump In!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump In!
Jump In.PNG
Titolo originale Jump In!
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2007
Formato film TV
Genere commedia
Durata 85 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3
Colore colore
Audio sonoro
Crediti
Regia Paul Hoen
Sceneggiatura Doreen Spicer, Regina Y. Hicks, Karin Gist
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Fotografia David A. Makin
Musiche Frank Fitzpatrick
Scenografia Doug McCullough
Produttore Kevin Lafferty, Amy Palmer Robertson
Produttore esecutivo John Davis, Jordan Davis, Danielle Sterling
Casa di produzione Davis Entertainment
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 12 gennaio 2007
Rete televisiva Disney Channel
Prima TV in italiano (gratuita)
Data 20 giugno 2007
Rete televisiva Disney Channel

Jump In! è il 69simo Disney Channel Original Movie ed è stato mandato per la prima volta il 12 gennaio 2007 negli USA.

Il film, con protagonisti Corbin Bleu da High School Musical e Keke Palmer da Akeelah and the Bee, parla della storia di un giovane boxeur, Izzy Daniel (Corbin Bleu), che prova a seguire le orme di suo padre per vincere il Golden Glove. Quando una sua amica, Mary (Keke Palmer) gli chiede se può essere un sostituto membro del team del torneo Double Dutch, il ragazzo scopre una grande passione per il "salto alla corda".

In Italia il film è stato trasmesso il 20 giugno 2007 su Disney Channel.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Izzy Daniels è e uno dei ragazzi più popolari alla sua scuola ed è destinato a divenire una star della boxe, seguendo le orme di suo padre Kenneth. Ma un giorno tutto cambia quando la ragazza che abita al piano di sopra, Mary, ha bisogno di qualche ragazzo che riempia un posto mancante nella sua squadra di double dutch (salto con due corde contemporaneamente), Joy Jumpers.

Nei primi momenti, Izzy crede che questo sport sia solo una perdita di tempo ma, con il passare del tempo, scopre quanto sia duro e artistico il lavoro in una squadra come quella di Mary. Così Izzy appende al chiodo il guanto da boxe e decide di entrare nei Joy Jumpers, all'oscuro di suo padre e dei suoi amici; cambia nome alla squadra in Hot Chili Steppers ed insegna altre originali tecniche al resto del team.

Ma proprio alla vigilia della competizione, Rodney scopre il segreto di Izzy e lo rivela a tutti creando, nella testa del ragazzo, più confusione che mai.

Alla fine Izzy deciderà che la giusta strada da seguire è quella del suo cuore e accetta di partecipare alla gara di salto alla corda vincendo così il primo premio. Ma non sarà l'unica vittoria che otterrà.:

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Jump In! è il 69esimo Disney Channel Original Movie ed è stato iniziato a produrre nel 2006. I primi titoli del film erano "Jump", "Jump In" and "Jump Start", infatti i primi trailer del film mostravano sempre come titolo la scritta "Jump Start".

Karin Gist e Regina Hicks nei titoli di coda vengono nominati come ideatori di "Jump In." Proprio loro inoltre sono Produttori esecutivi della serie americana "Girlfriends."

La promozione del film iniziò nell'estate del 2006 con un poster che appare durante il tour di High School Musical. Inoltre durante lo spazio pubblicitario di Disney Channel andavano in onda diversi video dal film.

Reazione del pubblico[modifica | modifica wikitesto]

Jump In! negli Stati Uniti con ben 8,2 milioni di telespettatori ha battuto il record di DCOM più visto nella storia piazzando al secondo posto il film Cheetah Girls 2. Entrambi verranno in seguito superati da High School Musical 2 e da Camp Rock.

Messe in onda internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Paese Canale Data
Stati Uniti Disney Channel 12 gennaio 2007
Australia Disney Channel 14 aprile 2007
Regno Unito Disney Channel 27 aprile 2007
Germania Disney Channel 5 maggio 2007
Giappone Disney Channel 19 maggio 2007
America Latina Disney Channel 26 maggio 2007
Cile Disney Channel 27 maggio 2007
Asia Disney Channel 17 giugno 2007
Italia Disney Channel 20 giugno 2007

Versioni del film[modifica | modifica wikitesto]

  • Jump In! e Push It to the Limit: Una speciale visione del film con uno speciale "impara i movimenti" della canzone che fa da colonna sonora al film "Push It to the Limit", condotto dallo speaker di Disney Channel USA.
  • Jump In! Jab & Gab: Un'ulteriore visione straordinaria del film dove ogni spettatore può giocare online al gioco Jab & Gab.
  • Jump In! Edizione Pop up: Come per altri DCOM, anche di Jump In! esiste una versione Pop Up, dove gli spettatori durante il film possono visualizzare delle curiosità sugli attori, i luoghi e in generale riguardo alla pellicola.

Tutte e tre le versioni ancora non sono state trasmesse da Disney Channel Italia.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il vero padre di Corbin Bleu, David Reivers, nel film interpreta la parte di Kenneth Daniels, il padre di Izzy.
  • Quando è stato trasmesso nel UK la prima volta, furono mostrate alcune informazioni su High School Musical 2.
  • L'ambientazione è Manatthan (NYC) ed Harlem.

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il DVD di Jump In! con il sottotitolo Edizione Freestyle è stato pubblicato negli USA il 3 aprile 2007.

Nei contenuti extra sono presenti:

  • Il video di Keke Palmer "Jumpin'"
  • Il video di T-Squad "Vertical"
  • Dietro le quinte di Featurette - "Learning the Moves"
  • Preparazione di Featurette - "Inside the Ropes"

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La Colonna Sonora del film è stata pubblicata negli USA il 9 gennaio 2007. L'intera soundtrack era anche disponibile su [1] - il sito ufficiale di Jump In!. Fu rimossa il 5 gennaio 2007. Ha debuttato alla #5 nella Billboard 200 il 17 gennaio 2007 con 49000 copie vendute.[1] Nel mese di marzo 2007, l'album è stato certificato Oro dalla RIAA.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "It's On" - NLT
  2. "It's My Turn Now" - Keke Palmer
  3. "Push It to the Limit" - Corbin Bleu
  4. "Vertical" - T-Squad
  5. "Where Do I Go From Here" - Sebastian Mego
  6. "Jump to the Rhythm" - Jordan Pruitt
  7. "Jumpin’" - Keke Palmer
  8. "Go (Jump! Mix)" - Jupiter Rising
  9. "I’m Ready" - Drew Seeley
  10. "Gotta Lotta" - Prima J
  11. "Live It Up (Jeannie Ortega song)" - Jeannie Ortega
  12. "Jump" - Lil' Josh
  13. "Let It Go" - Kyle

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Katie Hasty, "'Dreamgirls' Remains No. 1 As Sales Keep Sliding", Billboard.com, January 17, 2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]