Julija Leancjuk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julija Leancjuk
Dati biografici
Nazionalità Bielorussia Bielorussia
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Getto del peso
Record
Peso 19,79 m (2008)
Peso indoor 18,85 m (2014)
Disco 48,08 m (2014)
Società Brèst
Carriera
Nazionale
2006-2008
2013-
Bielorussia Bielorussia
Palmarès
Europei juniores 0 1 0
Mondiali allievi 0 0 1
Universiadi 0 1 0
Giochi mondiali militari 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Julija Leancjuk (in bielorusso Юлия Леонтюк; 31 gennaio 1984) è un'atleta bielorussa, specializzata nel getto del peso. Trovata positiva al testosterone ad un controllo antidoping effettuato il 22 giugno 2008, in Coppa Europa ad Annecy, ha subito una squalifica di due anni: dal 22 luglio 2008 al 21 luglio 2010.[1][2]

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Progressione[modifica | modifica sorgente]

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
2001 Mondiali allievi Ungheria Debrecen Getto del peso Bronzo Bronzo 15,08 m
2002 Mondiali juniores Giamaica Kingston Getto del peso 16,03 m
2003 Europei juniores Finlandia Tampere Getto del peso Argento Argento 16,29 m
2005 Europei under 23 Germania Erfurt Getto del peso 17,91 m
2007 Europei indoor Gran Bretagna Birmingham Getto del peso 18,10 m
Universiadi Thailandia Bangkok Getto del peso Argento Argento 17,20 m
Giochi mondiali militari India Hyderabad Getto del peso Argento Argento 16,32 m
2013 Mondiali Russia Mosca Getto del peso 16ª 17,73 m
2014 Mondiali indoor Polonia Sopot Getto del peso 18,16 m
Europei Svizzera Zurigo Getto del peso 18,68 m

Campionati nazionali[modifica | modifica sorgente]

  • 1 titolo nazionale indoor nel getto del peso (2007)

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica sorgente]

2014

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DE) Doping I: Die russische Geher-Elite erwischt, Nzz.ch, 24 settembre 2008. URL consultato il 9 giugno 2014.
  2. ^ (EN) Belarus suspends two athletes for doping: shot putter Yulia Leantsiuk and steeplechaser Irina Bakhanouskaya, Grg51.typepad.com, 24 settembre 2008. URL consultato il 9 giugno 2014.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]