Juan de Nova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juan de Nova
Juan de Nova
Juan de Nova Island.jpg
Geografia fisica
Localizzazione Canale di Mozambico
Coordinate 17°03′S 42°45′E / 17.05°S 42.75°E-17.05; 42.75Coordinate: 17°03′S 42°45′E / 17.05°S 42.75°E-17.05; 42.75
Superficie 4,4 km²
Geografia politica
Stato Francia Francia
Territorio d'oltremare Flag of the French Southern and Antarctic Lands.svg Terre australi e antartiche francesi
Distretto Isole sparse dell'Oceano Indiano
Demografia
Abitanti 14 (2009)
Densità 3,18 ab./km²
Cartografia
Juan de Nova Island-CIA WFB Map.png
Mappa di localizzazione: Africa
Juan de Nova

[senza fonte]

voci di isole della Francia presenti su Wikipedia

Juan de Nova (in francese Île Juan de Nova) è un'isola tropicale, bassa e piatta di 4,4 km² di superficie nel Canale del Mozambico, a circa un terzo della distanza fra Madagascar e Mozambico. Deve il suo nome all'esploratore portoghese João da Nova.

L'isola è possedimento della Francia ed è amministrata da un alto commissario della Repubblica con sede alla Reunion, ma è anche rivendicata dal Madagascar. Il suo codice internazionale è JU. La sua sola ferrovia è un breve percorso che arriva su un molo; non ha porti o attracchi se non al largo e solo una pista di atterraggio sterrata lunga circa 1000 metri.

L'isola non ha popolazione indigena, sebbene ci sia una piccola guarnigione militare ed una stazione meteorologica. Il 90% di Juan de Nova è una foresta protetta. La sua unica risorsa sfruttabile è il guano e altri fertilizzanti. Ogni anno si estraggono 12 000 tonnellate di guano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]