Bassas da India

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bassas da India
Bassas da India.png
Geografia fisica
Localizzazione Oceano Indiano
Coordinate 21°28′43.1″S 39°40′22.4″E / 21.478639°S 39.672889°E-21.478639; 39.672889Coordinate: 21°28′43.1″S 39°40′22.4″E / 21.478639°S 39.672889°E-21.478639; 39.672889
Superficie 0,2 km²
Sviluppo costiero 35,2 km
Altitudine massima 2,4 m s.l.m.
Geografia politica
Stato Francia Francia
Territorio d'oltremare Flag of the French Southern and Antarctic Lands.svg Terre australi e antartiche francesi
Distretto Isole sparse dell'Oceano Indiano
Cartografia
Bassas da India-CIA WFB Map.png
Mappa di localizzazione: Africa
Bassas da India

[senza fonte]

voci di isole della Francia presenti su Wikipedia

Le Bassas da India sono un gruppo di isole disabitate (per meglio dire sono un serie di isolotti disposti ad anello) dell'Oceano Indiano. Si trovano al largo della costa sud dell'Africa, nella parte meridionale del Canale del Mozambico, circa a metà strada tra Madagascar e Mozambico. La loro superficie totale è di soli 0,2 km², e la lunghezza complessiva delle coste è di 35,2 km.

Dal 1897 sono un possedimento della Francia, ma la loro proprietà è reclamata anche dal Madagascar. Dal 1968 la responsabilità amministrativa viene esercitata da un alto commissario della Repubblica Francese, residente a La Réunion, e la Francia è incaricata della loro difesa. Oltre ad essere un luogo ostile per via dei periodici cicloni da cui sono colpite, le isole rappresentano anche un pericolo per la navigazione marittima poiché, circondate da barriere coralline, vengono completamente sommerse durante l'alta marea (il punto più elevato del territorio è a soli 2,4 m s.l.m.).

Le isole formano un atollo, emergendo da una scogliera (reef) circolare che altro non è che la cima di un vulcano sommerso e da lungo tempo inattivo. Il terreno è formato interamente da rocce vulcaniche, e il clima è tropicale. Le isole sono disabitate, quindi non ci sono attività agricole o economiche. Inoltre non vi sono porti o approdi: per raggiungere la costa si devono ancorare le navi al largo e usare un battello per giungere a riva.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]