Joe T Vannelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Joe T Vannelli
Fotografia di Joe T Vannelli
Nazionalità Italia Italia
Genere Musica house
Musica elettronica
Techno
Periodo di attività 1977 – in attività
Album pubblicati 40

Giuseppe Troccoli, conosciuto come Joe T Vannelli o JTV (Taranto, 26 novembre 1959), è un disc jockey, produttore discografico e conduttore radiofonico italiano.

È specializzato in musica house ed elettronica.

Joe T Vannelli inizia la sua carriera nel 1977 in un locale dell'epoca di nome Si o Si di Milano e come venditore commesso in un negozio di dischi importatore di musica dance, prima da Goody Music/Fiorucci e poi da Mariposa Dischi Milano. Successivamente lavora anche per alcune radio private come Radio Metropolis, Radio Milano Ticinese, GBR/Studio L, RIN, Radio Dee Jay con diversi programmi dedicati alla dance. Studia come attore al CTA con Nicoletta Ramorino a Milano e si appassiona al doppiaggio nella stessa scuola, prestando la propria voce a soap opera e cartoon, diventando voce ufficiale di Johnatan dimensione avventura e Grand Prix sulle reti Mediaset. Viene anche scelto per alcune campagne pubblicitarie.

Come dj è stato resident per più dieci anni della discoteca After Dark di Milano (1980/1991) dal 1991 diventa resident di diversi party/rave come TuttiFrutti, Exogroove, New York Bar, arrivando nell'autunno del 2000 a creare la propria one-night Supalova Club, al Tocqueville di Milano per lungo tempo, per poi chiudere negli ultimi anni allo Shocking e riprendere di nuovo al Tocqueville nella stagione 2012/2013. Divenuta in breve tempo un appuntamento di riferimento nel panorama house italiano, anche grazie al tour estivo e invernale a spasso per la penisola e nel 2012 al Sankeys di Ibiza

Ha pubblicato dischi anche con il nome JT Company. Il primo singolo "Don't deal with us" esce nel 1989 ed entra subito nella classifica UK dance, seguono altri singoli e collaborazioni come Joe T Vannelli (Asha remix, remix per il gruppo Banderas, Joe Roberts, Bobby Brown ecc) Nel 1993 esce il singolo "Play With The Voice" con la partecipazione vocale di Csilla. Il brano vanta vari remixes, tra cui quelli dei Masters at Work, Paul van Dyk e Joey Beltram; nel 1995, sempre con Csilla, pubblica il singolo "Voices In Harmony", Nel 2005 "I'm the fire", e nel 2007 "Play with Vannelli" e successivamente "Night in Budapest". Nel 1994 pubblica "Sweetest day of may" con Janice Robinson e ottiene la prima copertina della rivista dance UK più importante dell'epoca, ottenendo tour mondiali che lo hanno messo in contatto con diversi artisti djs esteri. Nel 1995 lancia sul mercato con la propria etichetta "Children" di Robert Miles che divenne la canzone strumentale italiana dance, più venduta nel mondo. Nel 2004 è stato pubblicato “Who Fucked the Dj?” il primo album di Joe T Vannelli, contenente sia nuove produzioni, sia vecchi successi. Nel 2009 Joe T Vannelli pubblicherà il suo secondo album.

Joe T Vannelli si esibisce nelle più famose discoteche: a New York, Los Angeles, Miami, Dubai, Sydney, Melbourne, Tokio, Londra, Parigi, Ibiza, Mikonos, Amsterdam, Oslo, Helsinki, Berlino, Amburgo. Ha partecipato a party e eventi del calibro di Ministry of Sound, Soap, Renaissance, Creame numerosi altri.

È stato protagonista di tournée in Oceania, Giappone, Caraibi, è stato il primo dj vincitore dei 1999 Dj Awards al Pacha di Ibiza ed è proprietario di una casa discografica JT Company, fondata nel 1989, oggi 909 Music srl, e anche di diverse etichette come Dream Beat, DBX, Clubbing, 909, MWC - Music Without Control e JTV Recordings.

Ha remixato Giorgio Moroder, Bohannon, Thelma Houston, Bobby Brown, Mark Morrison, Eartha Kitt, Danny Tenaglia, Little Louie Vega, Chab e David Guetta ecc. È stato produttore esecutivo di Robert Miles, Spiller, Pink Coffee, Rockets. Attualmente nella sua scuderia figurano Helen&Terry, Csilla, Silvano Delgado, John Made, Simone Vitullo. Vanta anche una carriera di doppiatore ed ha prestato la sua voce a marchi quali Smart, Fiat, Lotto, Parmalat. Come testimonial ha partecipato e partecipa a campagne pubblicitarie per marchi quali Burn, MTV, Camel, Yamaha, Glenlivet, Cloralit, Axe, Robe di Kappa, Levi's, World dj Fund.

Joe T Vannelli nel 2008 acquista la discoteca Area Venice di Mestre ex Area City e trasferisce in questo club la sua esperienza e la sua passione pluriennale per il djing. L'Area Venice viene inaugurata a febbraio e si presenta come un concentrato di tecnologia ai massimi livelli. Nello stesso anno, compra anche La Caniccia di Forte dei Marmi e diventa socio dello Shoking Club di Milano. Il 25 febbraio 2011 passa da Radio Deejay a m2o sempre con il radio show "Slave To The Rhythm" e dal mese di marzo approda con lo stesso radio show sull'emittente bulgara Alpha Radio, Stati Uniti Hard As A Rock Radio, Svezia Club Zone, Cipro e Egitto Red Sea Dance Radio e in diverse radio internazionali attraverso il podcast su ITUNE in Inglese.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

  • 1985 Dee Jay Time Colour
  • 1985 Le Disc
  • 1984 Mixtime 1
  • 1985 Mixtime 2
  • 1986 Mixtime 3
  • 1991 Original Groove - Vol 1
  • 1993 Overnite EP Volume 1
  • 1994 - Underground People Vol 1
  • - Joe T Vannelli ICU Session 4
  • - Top Of The Clubs Vol 4
  • - ExoGroove Live
  • - ExoGroove Vol 2
  • - New York Bar Vol 1
  • - New York Bar Vol 2
  • 2000 - "Best Of Fashion Tv
  • 2002 - New York Bar Live
  • - Best Of FashionTv
  • - New York Vol 4
  • 2001 - Supalova Club Vol 1
  • 2001 - Supalova Club Vol 2
  • 2002 - Supalova Club Vol 3
  • 2002 - Supalova Club Vol 4
  • 2003 - Supalova Club Vol 5
  • 2003 - Supalova Club Vol 6
  • 2004 - Who Fucked the Dj?
  • 2004 - Supalova Club Vol 7
  • 2004 - Supalova Club Vol 8
  • 2005 - Supalova Vol 9
  • 2005 - Supalova Vol 10
  • 2006 - Supalova Vol 11
  • 2006 - Supalova Vol 12
  • 2007 - Supalova Vol 13
  • 2007 - Supalova Vol 14
  • 2008 - Supalova Vol.15
  • 2008 - Supalova Vol 16
  • 2008 - Doctor House Album
  • 2009 - Supalova Vol 17 - The Ultimate
  • 2010 - Supalova Platinum
  • 2010 - Supalova Gold
  • 2011 - Supalova 3D
  • 2012 - Supalova 10th Anniversary - Winter 2012
  • 2012 - Supalova Ibiza
  • 2013 - Supalova Forever Vol. 1
  • 2014 - Supalova Future DJS

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie