Induismo in Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'induismo in Italia si è diffuso tra XX e XXI secolo, a seguito soprattutto di immigrazione dal subcontinente indiano.

Gli induisti in Italia sono circa 115.000 (108.950 secondo il Dossier 2008 Caritas/Migrantes), riuniti nell'Unione induista italiana, ufficialmente riconosciuta dallo Stato. L'Unione ha firmato un'intesa con lo stato italiano, conclusa il 4 aprile 2007, ed ora in attesa di perfezionamento legislativo.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]