Il 13º uomo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il 13° uomo
Titolo originale Un homme de trop
Paese di produzione Francia, Italia
Anno 1967
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Costa-Gavras
Soggetto Jean-Pierre Chabrol
Sceneggiatura Costa-Gavras, Daniel Boulanger
Produttore Costa-Gavras
Fotografia Jean Tournier
Montaggio Christian Gaudin
Musiche Michel Magne
Scenografia Maurice Colasson
Interpreti e personaggi

Il 13° uomo è un film di Costa-Gavras del 1967.

Trama[modifica | modifica sorgente]

seconda guerra mondiale.
Nelle Cevenne al Forte di Sarlande, un gruppo di partigiani libera dodici prigionieri politici condannati a morte dai tedeschi; ma tra questi vi è un tredicesimo che i partigiani non riescono ad identificare. Potrebbe essere un prigioniero come gli altri oppure una spia introdotta?

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]