Ikebukuro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ikebukuro
Stazione di Ikebukuro
Palazzo Amlux della Toyota

Ikebukuro (池袋 Ikebukuro?) è un quartiere di Toshima e una delle aree più attive ed importanti di Tokyo, in Giappone.

Dista solo quattro fermate di treno da Shinjuku, rendendolo il secondo snodo ferroviario della megalopoli e del mondo. Ogni giorno nella stazione di Ikebukuro transitano circa 2,7 milioni di passeggeri, provenienti per la maggior parte dai sobborghi a nordovest del centro di Tokyo.

Infatti a Ikebukuro fermano treni di diverse ferrovie: le linee Yūrakuchō, Shin-Yurakucho e Marunouchi della Tokyo Metro; la linea Tōbu Tōjō e la Tōbu Toshima; la linea Seibu Ikebukuro. Infine la linea circolare Yamanote ed altre due linee JR (linea Shōnan-Shinjuku e linea Saikyō) per un totale di 7 linee.

Ikebukuro presenta un panorama commerciale molto vario e ricco, pur non riuscendo a rivaleggiare con le vicine Shinjuku e Shibuya, molto ambite dai giovani alla moda. Qui hanno sede i due più grandi magazzini della città (Tobu e Seibu; Tobu Ikebukuro è il più grande del mondo) attirando clienti da tutto il Giappone. Probabilmente l'edificio più significativo del quartiere è il grattacielo Sunshine 60, un tempo il più alto dell'Asia. Al suo interno vi sono molti negozi all'avanguardia e un acquario. Ikebukuro detiene anche il record per quanto riguarda i saloni d'auto: la Toyota Amlux, di fronte al Sunshine 60, è il più vasto spazio vendita di auto del mondo.

Il quartiere è attraversato dall'autostrada sopraelevata n.5 Ikebukuro, a cui si può accedere tramite uno svincolo nei pressi del Sunshine.

Ikebukuro è stato oggetto di un grande piano di rinnovamento urbano da parte del governo metropolitano.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone