I carnivori venuti dalla savana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I carnivori venuti dalla savana
Titolo originale Squirm
Paese di produzione USA
Anno 1976
Durata 92 minuti
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere orrore
Regia Jeff Lieberman
Soggetto Jeff Lieberman
Sceneggiatura Jeff Lieberman
Produttore George Manasse
Produttore esecutivo Joseph Beruh e Edgar Lansbury
Casa di produzione AIP e Squirm Company
Fotografia Joseph Mangine
Montaggio Brian Smedley-Aston
Effetti speciali Don Farnsworth, Lee Howard e Bill Milling
Musiche Robert Prince
Costumi Dianne Finn Chapman
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

I carnivori venuti dalla savana è un film horror/splatter del 1976 per la regia di Jeff Lieberman.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante una violenta tempesta, nella cittadina di Fly Creek crolla un traliccio dell'alta tensione, che causa un black out generale. Al tempo stesso, migliaia di colonie di vermi, colpite da una scarica di fulmini, subiscono una mutazione genetica che rende gli invertebrati aggressivi e voraci.

Il primo ad accorgersi della minaccia è un giovane straniero, venuto a trovare un'amica. Lo sceriffo, però, ignora il suo allarme. I vermi mutanti attaccano la cittadina e danno luogo a un vero e proprio massacro, a cui sopravvivono il giovane e la sua ragazza. Quando il black out termina, Fly Creek è diventata una città fantasma.

Edizione italiana[modifica | modifica sorgente]

Distribuito in Italia dalla FIDA nel settembre 1977, con doppiaggio affidato alla D.E.F.I.S.

Commento[modifica | modifica sorgente]

La critica classifica il film come B-movie di scarso valore artistico. Se da una parte la pellicola indugia sulle scene raccapriccianti, la sceneggiatura appare approssimativa e presenta non poche incongruenze[senza fonte]. Un elemento peculiare del film è l'aver ripreso il cliché del disastro ecologico facendo riferimento non a eventi spettacolari e insoliti come esplosioni nucleari o virus impazziti, ma al molto più quotidiano crollo di un traliccio elettrico.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Kim Basinger partecipò al provino per la parte della protagonista.
  • Per il ruolo di Roger era stato pensato Sylvester Stallone, ma l'attore rifiutò la parte.
  • Per il ruolo di Mick era stato inizialmente pensato Martin Sheen.
  • I versi emessi dai vermi sono in realtà i suoni elaborati elettronicamente delle urla dei maiali mandati al macello.
  • L'intero cast, esclusi gli attori principali, era costituito dagli abitanti di Port Wentworth, in Georgia, il luogo dove vennero fatte le riprese.
  • Il film venne girato in soli 24 giorni.
  • L'antico casale usato come la casa del signor Beardsley è famoso per essere una delle più famigerate casa infestate della Georgia. [1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Riferito da Lieberman nel commento del film contenuto del DVD.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

(EN) I carnivori venuti dalla savana in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema