Henry Herbert, III conte di Carnarvon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Henry Herbert, III conte di Carnarvon
Ritratto di Henry Herbert, III conte di Carnarvon.
Ritratto di Henry Herbert, III conte di Carnarvon.
Conte di Carnarvon
In carica 1833 –
1849
Predecessore Henry Herbert, II conte di Carnarvon
Successore Henry Herbert, IV conte di Carnarvon
Altri titoli barone Porchester
Nascita Londra, 8 giugno 1800
Morte Pusey, Oxfordshire, 10 dicembre 1849
Dinastia Herbert
Padre Henry Herbert, II conte di Carnarvon
Madre Lady Elizabeth Kitty Acland
Consorte Lady Anna Howard

Henry Herbert, III conte di Carnarvon (Londra, 8 giugno 1800Pusey, 10 dicembre 1849), è stato un politico inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio maggiore di Henry Herbert, II conte di Carnarvon, e di sua moglie Elizabeth Acland Kitty, figlia di John Dyke Acland. Studiò a Eton e Christ Church di Oxford.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1831 venne eletto alla Camera dei Comuni per Wootton Bassett per il partito Tory, posto che ha mantenuto fino l'anno successivo quando il collegio elettorale è stato abolito dalla Reform Act 1832.

Nel 1833 successe al padre nel contea ed è entrato nella Camera dei lord. Egli è stato eletto Fellow della Royal Society nel 1841.

Riprogettò Highclere Castle.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 4 agosto 1830, Anna Henrietta Howard, figlia di Henry Thomas Howard-Molyneux-Howard e di Elizabeth Long. Ebbero tre figli:

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì a Pusey, Oxfordshire, nel dicembre 1849, a 49 anni.

Controllo di autorità VIAF: 37758530 LCCN: n82158313