Hawthornden Prize

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Hawthornden Prize è un premio letterario fondato nel 1919 da Alice Warrender.[1] Gli autori sono premiati in base alla qualità "letteratura d'immaginazione" che può essere in verso on in prosa.[2] Il premio viene conferito annualmente[3], ma ci sono stati diversi periodi senza vincitori:[4] nessun premio è stato assegnato negli anni 1945-57, 1959, 1966, 1971–73, e 1984-87.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1919-1929[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1930-1939[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1940-1959[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1960-1969[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1970-1979[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1980-1989[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The Hawthornden Prize in The Glasgow Herald, 1º giugno 1961, p. 23. URL consultato il 29 agosto 2010.
  2. ^ Hawthornden Prize in The Montreal Gazette, 4 agosto 1944, p. 7. URL consultato il 29 agosto 2010.
  3. ^ The Hawthornden Prize in The Age, 12 luglio 1930, p. 3. URL consultato il 29 agosto 2010.
  4. ^ Merritt Moseley, The Hawthornden Prize, University of North Carolina. URL consultato il 16 maggio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]