Hall of Fame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Hall of Fame (disambigua).

L'espressione inglese Hall of Fame (traducibile letteralmente con "salone della fama", in italiano talvolta Arca della gloria) è usata per indicare una lista di soggetti che si sono particolarmente distinti in uno specifico campo di attività, per esempio in uno sport o in un genere musicale.

Nella maggior parte dei casi la Hall of Fame si identifica con un museo o altro luogo dedicato, che conserva cimeli e memorabilia delle personalità che si sono distinte in un particolare settore (artistico, musicale, sportivo, ecc.) e sono state "ammesse" in quella determinata "Hall of Fame".

In alcuni casi la Hall of Fame è intesa solo in senso figurativo, e consiste semplicemente in una lista di nominativi redatta da un'associazione di un particolare settore.

La prima Hall of Fame fu la Hall of Fame for Great Americans, nella quale sono esposti i busti di grandi americani, creata dall'Università di New York nel 1900.

Concetto analogo alla Hall of Fame è la Walk of Fame (il "cammino della fama"), un marciapiede o altro percorso pedonale su cui sono esposte targhe celebrative. La più nota è la Hollywood Walk of Fame, con le stelle del cinema, della radio, della televisione, del teatro e della musica.

Concetto opposto è invece la Hall of Shame (salone della vergogna), riservata a coloro che si sono distinti in modo particolarmente negativo.

Sport[modifica | modifica sorgente]

Atletica leggera[modifica | modifica sorgente]

Baseball[modifica | modifica sorgente]

Calcio[modifica | modifica sorgente]

Ciclismo[modifica | modifica sorgente]

Cricket[modifica | modifica sorgente]

Football americano[modifica | modifica sorgente]

Football australiano[modifica | modifica sorgente]

Football canadese[modifica | modifica sorgente]

Ginnastica artistica[modifica | modifica sorgente]

Hockey su ghiaccio[modifica | modifica sorgente]

Nuoto[modifica | modifica sorgente]

Pallacanestro[modifica | modifica sorgente]

Pallavolo[modifica | modifica sorgente]

Pugilato[modifica | modifica sorgente]

Rugby a 15[modifica | modifica sorgente]

Rugby a 13[modifica | modifica sorgente]

Sport motoristici[modifica | modifica sorgente]

Tennis[modifica | modifica sorgente]

Wrestling[modifica | modifica sorgente]

Altro[modifica | modifica sorgente]

Musica e spettacolo[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Altro[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Hall of Fame, da Falcao a Conti La Roma celebra i suoi campioni, http://www.ilmessaggero.it, 7 ottobre 2012. URL consultato l'8 ottobre 2012.
  2. ^ Fiorentina: prima squadra in Italia con una Hall of Fame, http://sportitalia.com, 6 ottobre 2012. URL consultato l'8 ottobre 2012.
  3. ^ E' della Fiorentina la prima 'Hall of Fame' italiana. Tanti i premiati: da Antognoni ad Hamrin, passando per il compianto mister Bernardini, http://www.goal.com, 6 ottobre 2012. URL consultato l'8 ottobre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]