National Dirt Late Model Hall of Fame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Hall of Fame}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.
Pete Parker (2006)

Il National Dirt Late Model Hall of Fame è un'Hall of Fame non profit per i piloti statunitensi del dirt track racing.

Nasce da un'idea del giornalista di lungo corso Bill Holder, che propose una Hall of Fame per Late Models nel 2001. La prima classe fu introdotta all'annuale North-South 100 al Florence Speedway nell'agosto dello stesso anno. L'evento si ripete ogni anno sempre al North-South.

La commissione votante consiste in 30 costruttori, media, promotori, enti patrocinanti, costruttori di motori. La commissione vota per cinque piloti in attività con almeno quindici anni di esperienza, cinque maggiori contributori allo sport e cinque piloti ritirati da almeno cinque anni.

Lista di introdotti[modifica | modifica wikitesto]

2001[modifica | modifica wikitesto]

2002[modifica | modifica wikitesto]

2004[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

2006[modifica | modifica wikitesto]

2007[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo