HARPS-N

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

HARPS-N (acronimo in inglese di High Accuracy Radial velocity Planet Searcher for the Northern emisphere) è uno spettrografo di grande precisione installato nel 2012 sul Telescopio Nazionale Galileo (TNG), ubicato nell'Osservatorio del Roque de Los Muchachos (isola di La Palma, Canarie). È "gemello" dello strumento HARPS, installato sul telescopio di 3,6 metri di diametro dell'ESO (Osservatorio di La Silla, Cile).

Il principale obiettivo scientifico di questo strumento è la scoperta e caratterizzazione di pianeti extrasolari di taglia terrestre. L'osservazione si basa sul principio della variazione della velocità radiale di una stella soggetta a forze gravitazionali di corpi ruotanti attorno ad essa.

Il progetto HARPS-N è una collaborazione tra l'osservatorio astronomico dell'Università di Ginevra, il Center for Astrophysics (CfA) di Cambridge (Massachusetts), le Università di St. Andrews e Edimburgo, la Queen's University di Belfast e l'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Ricerca dei pianeti extrasolari
Ricerca da Terra Velocità radiali AAPSLCESHARPS e HARPS-N, parte del GEPSMPSPEAPSNetHIRESMARVELSAPF Telescope Kepler-NASA.jpeg
Transito HATNetMEarthAPACHESuperWASPTrESXO
Microlensing MOAOGLEMicroFUN
Ricerca dallo spazio Completate EPOXI (2005)SWEEPS (2006)CoRoT (2006-2013)
In corso Kepler (2009-)GAIA (2013-)
Programmate TESS (2017) • Proposte (PlatoEChOEXCEDENew Worlds) • Cancellate (DarwinTPEEddingtonSIM)
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica