Prima luce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La prima luce è l'evento in cui un telescopio, o un strumento astronomico, viene usato per la prima volta dopo la sua costruzione. Per estensione, il termine indica anche la prima immagine ottenuta con il telescopio.

Tipicamente, questa prima immagine non ha molto valore scientifico, ma serve piuttosto a verificare lo stato generale della strumentazione. Quindi, in genere, vengono scelti come obiettivi oggetti celesti ben noti.

In astronomia, il termine tende ora ad indicare anche quell'epoca nella storia del cosmo, situata alcuni centinaia di milioni di anni dopo la sua origine, in cui le prime stelle si formarono.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Richard Ellis, Searching for first light in the Early Universe. URL consultato il 21 gennaio 2007.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica