Guernica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Guernica (disambigua).
Guernica
comune
(ES) Gernika-Lumo
Guernica – Stemma Guernica – Bandiera
Guernica – Veduta
Dati amministrativi
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of the Basque Country.svg Paesi Baschi
Provincia Bizkaikobanderea.svg Biscaglia
Territorio
Coordinate 43°19′02.09″N 2°40′43.28″W / 43.317247°N 2.67869°W43.317247; -2.67869 (Guernica)Coordinate: 43°19′02.09″N 2°40′43.28″W / 43.317247°N 2.67869°W43.317247; -2.67869 (Guernica)
Altitudine 10 m s.l.m.
Superficie 8,6 km²
Abitanti 16 442 (2011)
Densità 1 911,86 ab./km²
Comuni confinanti Ajangiz, Arratzu, Errigoiti, Forua, Kortezubi, Muxika
Altre informazioni
Cod. postale 48300
Prefisso (+34) 94
Fuso orario UTC+1
Targa BI
Comarca Busturialdea
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Spagna
Guernica
Guernica – Mappa
Sito istituzionale

Guernica (Guernica y Luno[1][2] in spagnolo e Gernika-Lumo in basco) è una piccola città dei Paesi Baschi, nella provincia di Biscaglia, nel nord est della Spagna.

Guernica è la capitale religiosa e storica dei paesi baschi spagnoli ed era il luogo di incontro dell'Assemblea di Biscaglia, che si riuniva sotto una quercia, la Gernikako Arbola, che fu un simbolo delle tradizionali libertà del popolo basco.

Famosa in tutto il mondo grazie a Guernica, maestosa opera di Picasso, un quadro con la consueta indole cubista, raffigurante la città bombardata dall'esercito tedesco durante la Guerra Civile Spagnola.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Gernikako Arbolaff

Fondata il 28 aprile 1366, Guernica è una città santa per i Baschi. Sin dal Medioevo vi avevano luogo i consigli baschi. I re castigliani, seguiti più tardi dai re spagnoli, giuravano sotto alla quercia di Guernica di rispettare e conservare le particolari leggi autonomiste della Biscaglia. Il sacro simbolo dei Baschi, la quercia (Gernikako Arbola) si trova sopra al centro città; sotto ad essa si riuniva ogni anno sino al 1876 il Consiglio degli Anziani, i cui membri provenivano da tutti i Paesi Baschi, svolgendo in questo modo una forma diretta di democrazia. L'albero viene sostituito in caso di morte da una nuova pianticella nata dai frutti del vecchio albero.

Bombardamento di Guernica[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Bombardamento di Guernica.

Guernica è famosa per aver subito un bombardamento aereo a tappeto - tra i primi e più duri - messi in atto dalla Legione Condor (unità volontaria della tedesca Luftwaffe).

L'attacco ebbe luogo il 26 aprile 1937, durante la guerra civile spagnola, con il supporto della Aviazione Legionaria, unità volontaria e non ufficiale della Regia Aeronautica italiana.

Nel 2008 il cantautore attivista Luca Bassanese scrive un brano in memoria di Guernica presente nell'album La Società dello Spettacolo.[3]

Riserve naturali[modifica | modifica sorgente]

L'estuario del Guernica o Urdaibai è una Riserva Biosferica.

Sport[modifica | modifica sorgente]

Guernica è anche la sede del Gernika Jai Alai, uno dei principali campi per la pelota basca.

In ambito calcistico la principale società cittadina è il Gernika Club.

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Nel 1996 il territorio comunale venne suddiviso e fu creato il nuovo comune di Arratzu.

Persone legate a Guernica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Toponimo in castigliano secondo la Real Academia Española: Ortografía de la lengua española. Madrid: Espasa, 1999. ISBN 84-239-9250-0; appendice 3, pp 133-155.
  2. ^ Guernica y Luno è anche il nome ufficiale in castigliano tra il 1887 e il 1991 secondo la INE Base [1]
  3. ^ Testo del brano Guernica - antiwarsongs.org/

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna