Giuseppe Basso (matematico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giuseppe Basso (Chivasso, 9 novembre 1842Torino, 28 luglio 1895) è stato un matematico italiano.

Nel 1862 si laureò in fisica a Torino, quindi iniziò ad insegnare all'Accademia Militare del capoluogo piemontese. Poi, dal 1866 fino alla morte, insegnò fisica e matematica all'Università della stessa città.

Basso insegnò anche come supplente di fisica sperimentale, proseguendo in via privata l'attività di insegnante.

Ha lasciato scritti una trentina di appunti sulla teoria della diffrazione della luce.

L'Accademia delle Scienze di Torino lo nominò socio per meriti scientifici.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]