Giochi in teoria dei giochi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La teoria dei giochi studia l'interazione strategica tra individui in situazioni chiamate giochi. A particolari giochi o classi di giochi sono stati assegnati dei nomi, e questa è una lista dei giochi più comunemente studiati.

Tipologia delle caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

  • Numero di giocatori: ogni persona che fa una scelta in un gioco o che riceve un payoff da l'esito di tali scelte è un giocatore.
  • Strategie per giocatore: in un gioco, ogni giocatore sceglie da un di azioni possibili, dette strategie.
  • Numero di equilibri di Nash in strategie pure: un gioco in forma strategica può avere nessuno, uno, o più equilibri di Nash.
  • Giochi dinamici: un gioco è dinamico se un giocatore effettua la sua mossa dopo l'altro, altrimenti il gioco è un gioco statico.
  • Gioco ad informazione perfetta: un gioco è a informazione perfetta se ogni giocatore conosce le scelte effettuate dai giocatori che lo hanno preceduto.
  • Gioco a somma zero: In questi giochi un giocatore guadagna se e solo se un altro giocatore perde.

Elenco di giochi[modifica | modifica sorgente]

Gioco Giocatori Strategie Numero di strategie pure in equilibrio di Nash Gioco dinamico Gioco ad informazione completa Gioco a somma zero
Battaglia dei sessi 2 2 2 No No No
Gioco del centipede 2 variabili 1 No
Gioco del pollo (o falchi-colombe) 2 2 2 No No No
Gioco di coordinamento n variablile >2 No No No
Oligopolio di Cournot 2 infiniti[1] 1 No No No
Matching pennies 2 2 0 No No
Dilemma del prigioniero 2 2 1 No No No
Carta forbice pietra 2 3 0 No No
Gioco di segnalazione n variabile variabile No No
Caccia al cervo 2 2 2 No No No
Gioco dell'ultimatum 2 infinite[1] infinite[1] No

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c Ci possono essere finite strategie a seconda di come le merci sono divisibili.