Gaspar Cassadó

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gaspar Cassadó i Moreu (Barcellona, 30 settembre 1897Madrid, 24 dicembre 1966) è stato un violoncellista e compositore spagnolo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

All'età di 5 anni cominciò a studiare musica con il padre Joaquin (compositore e organista) dimostrando una predilezione per il violoncello. A 7 anni si esibì in concerto per la prima volta a Barcellona, dopo di che andò a Parigi dove fu allievo di Pau Casals e conobbe Maurice Ravel e Manuel de Falla.

Suonò con Alfredo Casella e Ricardo Viñes. Compose un oratorio e molta musica da camera, soprattutto per violoncello, tra cui spicca la celebre suite per violoncello solo.

Dopo la prima guerra mondiale effettuò tournée in tutto il mondo suonando brani classici nonché dei più famosi compositori del periodo; come il Maestro Pau Casals, anche lui insegnò all'Accademia Musicale Chigiana di Siena.

A lui è dedicato il Concerto per violoncello e orchestra di Franco Margola

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 17407001 LCCN: n83051493

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie