Gallinago delicata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Beccaccino di Wilson
Gallinago-delicata-002.jpg
Gallinago delicata, Kirkfield, Ontario, Canada
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukarya
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Aves
Ordine Charadriiformes
Sottordine Scolopaci
Famiglia Scolopacidae
Genere Gallinago
Specie G. delicata
Nomenclatura binomiale
Gallinago delicata
Ord, 1825

Il beccacino di Wilson (Gallinago delicata Ord, 1825 ) è un uccello della famiglia degli Scolopacidi (ordine Charadriiformes).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il becco e lungo, sottile e di colore grigio-nerastro, la cui base e molto vivcina agli occhi castani che, a differenza di altri beccaccini, non sono attraversati da nessuna barretta, ma e presente sul capo una zona di colore castano che parte dalla fronte e va a sfumarsi con il piumaggio generale di dorso e ali. Il piumaggio generale risulta di varie tonalita, caratterizzato da sfumature rossastre e marroncine con macchioline più scure e più chiare, lasciando la zona pettorale e ventrale completamente sgombra e di color bianco crema; la coda e squadrata e barrata da striature nere, mentre le zampe sottili sono di colore carnicino.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questo uccello vive in tutto il Nord America e nella parte settentrionale e occidentale del Sud America fino alla Bolivia. È accidentale in Groenlandia, Regno Unito, Guyana e alcune isole dei Caraibi.

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

Alcuni autori la considerano una sottospecie di Gallinago gallinago (G. gallinago delicata).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2010, Gallinago delicata in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Gallinago delicata in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli