Ettore Pedotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
sen. Ettore Pedotti
Stemma del Regno d'Italia Parlamento del Regno d'Italia
Senato del Regno d'Italia
Luogo nascita Laveno
Data nascita 8 marzo 1842
Luogo morte Roma
Data morte 6 gennaio 1919
Data 8 novembre 1903
Pagina istituzionale
Ettore Pedotti
8 marzo 1842 - 6 gennaio 1919
Nato a Laveno
Morto a Roma
Dati militari
Paese servito Flag of the Kingdom of Sardinia (1848-1851).svg Regno di Sardegna
Flag of Italy (1861-1946).svg Regno d'Italia
Forza armata Flag of the Kingdom of Sardinia (1848-1851).svg Esercito piemontese
Flag of Italy (1861-1946).svg Regio esercito
Arma Esercito
Anni di servizio 1859 - 1917
Grado Rank insignia of tenente generale of the Italian Army (1908).png Tenente generale
Guerre Seconda guerra d'indipendenza italiana
Terza guerra d'indipendenza italiana
Studi militari Scuola superiore di guerra

[senza fonte]

voci di militari presenti su Wikipedia

Ettore Pedotti (Laveno, 8 marzo 1842Roma, 6 gennaio 1919) è stato un politico italiano. Fu senatore del Regno e ministro della guerra del Regno d'Italia nei governi Giolitti II, Fortis I e Tittoni.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze italiane[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine della Corona d'Italia
Cavaliere dell'Ordine militare di Savoia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine militare di Savoia
Medaglia di bronzo al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia di bronzo al valor militare
Medaglia Mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia Mauriziana al merito di 10 lustri di carriera militare
Croce d'oro per anzianità di servizio (40 anni) - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'oro per anzianità di servizio (40 anni)
Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle campagne delle Guerre d'Indipendenza
Medaglia commemorativa dell'Unità d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa dell'Unità d'Italia

Onorificenze straniere[modifica | modifica sorgente]

Medaglia d'oro al valor militare di Obilich (Montenegro) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al valor militare di Obilich (Montenegro)
Medaglia francese commemorativa della Seconda Guerra d'Indipendenza italiana - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia francese commemorativa della Seconda Guerra d'Indipendenza italiana


Predecessore Ministro della Guerra del Regno d'Italia Successore Flag of Italy (1861-1946).svg
Giuseppe Ottolenghi 3 settembre 1903 - 12 marzo 1905
(governo Giolitti II)
Ettore Pedotti I
Ettore Pedotti 12 marzo 1905 - 27 marzo 1905
(governo Tittoni)
Ettore Pedotti II
Ettore Pedotti 27 marzo 1905 - 24 dicembre 1905
(governo Fortis I)
Luigi Majnoni d'Intignano III
Predecessore Comandante generale delle truppe alpine Successore CoA mil ITA cdo Comalp.jpg
Luchino Del Majno 1906 - 1910 Luigi Cadorna

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie