Episodi di Umineko no naku koro ni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

1leftarrow.pngVoce principale: Umineko no naku koro ni.

Questa è la lista degli episodi della serie anime Umineko no naku koro ni, diretta da Chiaki Kon e prodotta dallo Studio Deen nel 2009[1][2]. È composta da ventisei episodi e ricopre le prime quattro sound novel[3]. La sceneggiatura è stata scritta da Toshifumi Kawase e il character design, basato sui disegni originali di Ryukishi07, è stato progettato da Yoko Kikuchi[4]. La serie è stata trasmessa in Giappone dal 2 luglio al 24 dicembre 2009 sulla Chiba TV e in seguito su altre stazioni televisive[5][6]. I titoli degli episodi sono stati presi dai nomi delle mosse degli scacchi, originati dal fatto che l'intera storia si svolge metaforicamente in varie partite a questo gioco. Tra il 23 ottobre 2009 e il 22 ottobre 2010 la Geneon Entertainment ha prodotto tredici BD e DVD[7], contenenti nell'edizione limitata sia gli episodi originali che degli speciali intitolati Uraneko (うらねこ?) dalla durata di un minuto[8]. L'anime è stato concesso in licenza alla NIS America per la pubblicazione nell'America del Nord[9] ed è stato pubblicato in due Blu-ray Disc nel dicembre 2012[10].

Titolo originale In onda
Giappone
Legend of the golden witch (5 episodi)
1 Episode I-I opening 2 luglio 2009[11]
La famiglia Ushiromiya si raduna su Rokkenjima, un'isola al largo delle coste giapponesi, per l'annuale riunione sulla spartizione dell'eredità del capofamiglia Kinzo, ormai prossimo alla morte. Il protagonista Battler, appena tornato dopo sei anni, nota un quadro nell'entrata della villa principale e gli viene detto che questo ritrae Beatrice, la strega dorata. Egli però, pur essendoci una leggenda secondo la quale la strega avrebbe dato una grande quantità di oro puro a Kinzo, non crede alla sua esistenza. Con l'arrivo di un tifone, Maria rimane sotto la pioggia mentre cerca una rosa contrassegnatale da George, ma viene ritrovata con un ombrello che non aveva prima. La bambina afferma dunque di aver incontrato Beatrice e di aver ricevuto l'oggetto da questa.
2 Episode I-II first move 9 luglio 2009[12]
Durante la cena i familiari discutono sull'ombrello e scoprono che nessuno l'aveva dato a Maria se non un'ipotetica diciannovesima persona. Finito di mangiare, la bambina prende una lettera datale sempre da Beatrice e legge che la strega è l'alchimista della famiglia Ushiromiya e che, se non fosse stata risolta l'epigrafe vicino al quadro nell'entrata, ella si sarebbe ripresa tutto l'oro più gli interessi. Mentre gli adulti ragionano sugli strani avvenimenti, George dà un anello a Shannon chiedendole di indossarlo l'indomani come risposta affermativa alla sua proposta di matrimonio. Tuttavia il giorno dopo la linea telefonica esterna è fuori uso, alcune persone non vengono trovate e, essendo stato disegnato sul capannone nel giardino un cerchio magico, questo viene aperto. All'interno sono presenti i cadaveri degli scomparsi, tra i quali c'è quello di Shannon con l'anello indossato.
3 Episode I-III dubious move 16 luglio 2009[13]
Le persone rimanenti, essendo bloccate sull'isola dal tifone e senza possibilità di contatti esterni, decidono di indagare sull'accaduto. Così scoprono che anche Kinzo è scomparso ed ipotizzano che qualcuno fra loro si stia facendo passare per Beatrice per rivendicare l'eredità del capofamiglia. I più sospetti vengono identificati con i tre domestici, che hanno accesso a tutte le stanze, con Natsuhi, l'ultima persona uscita dalla camera di Kinzo, e con Eva, che ricavava maggiori vantaggi dagli omicidi commessi. Dopo una discussione tra Natsuhi ed Eva, tutti decidono di riposarsi nelle proprie stanze. In seguito Eva e Hideyoshi vengono trovati morti nella loro camera chiusa a chiave e con lucchetto.
4 Episode I-IV blunder 23 luglio 2009[14]
Dopo la scoperta, un terribile odore inizia a riempire il palazzo. Kanon e Kumasawa si dirigono nel locale caldaia alla ricerca della causa ed il primo viene ferito a morte nel buio. Oltre il cadavere del domestico, viene trovato anche quello di Kinzo totalmente incenerito. Tutti decidono di rifugiarsi nella camera più sicura della villa, ovvero la stanza del capofamiglia. Tuttavia una volta lì dentro, una lettera appare improvvisamente sul tavolo e i possibili colpevoli, tra i quali Maria, vengono fatti uscire per sicurezza. Più tardi arriva una telefonata della bambina, la quale canta senza sosta. Battler, Jessica, George e Natsuhi decidono di andare a controllare la situazione e trovano nel salotto tutti morti tranne Maria ancora impegnata nel canto.
5 Episode I-V fool's mate 30 luglio 2009[15]
Mentre Maria afferma che l'assassina è Beatrice, Natsuhi chiude i ragazzi nel salotto e chiede che la strega dorata le si mostri. Quando finalmente riescono a rompere la porta, Battler e gli altri vedono Natsuhi che apparentemente si suicida. Subito dopo l'entrata si riempie di farfalle dorate e i sopravvissuti vengono uccisi. Questi vengono resuscitati nel Purgatorio, dove discutono normalmente sui fatti. Battler però insiste che gli omicidi sono sicuramente opera di umani e Beatrice fa finalmente la sua prima apparizione per sfidarlo in una gara tra magia e logica. In seguito Beatrice accoglie Bernkastel, la strega dei miracoli, e discute con lei del gioco che ha creato. Tuttavia Berkastel si rivela sua nemica e decide di assistere Battler con i suoi poteri.
Turn of the golden witch (6 episodi)
6 Episode II-I middle game 6 agosto 2009[16]
Dopo la riunione del 1984, Shannon ammette a Jessica di amare George. Ma Eva, per tenere lontana la domestica, le ricorda che il figlio è già impegnato in un matrimonio combinato. Shannon, disperata, invoca Beatrice, la quale le si mostra per proporle la distruzione dello specchio nel santuario dell'isola in cambio dell'amore di George. Shannon rifiuta, ma nel 1985 cede alla tentazione e rompe lo specchio. Nel 1986 Jessica rivela a Shannon i suoi sentimenti per Kanon. Shannon dunque le pianifica un'uscita con Kanon per il festival scolastico, dove il ragazzo rimane perplesso davanti alla spensieratezza di Jessica in pubblico. Kanon però, ritenendosi un mobile, non accetta l'amore della padrona e, irritato dal modo in cui Beatrice gioca con i sentimenti delle persone, decide di affrontare la strega dorata. Questa tuttavia afferma che ormai nulla può più cambiare il corso degli eventi e che la strada per la Terra dorata verrà aperta.
7 Episode II-II early queen move 13 agosto 2009[17]
Battler e Beatrice iniziano il loro scontro tra logica e magia nel Purgatorio e il tempo sulla scacchiera torna al 4 ottobre 1986. Stavolta Beatrice è anche una pedina del gioco, nonché un ospite importante. Intanto Maria, a causa dei suoi discorsi sulla strega dorata, viene punita da Rosa e lasciata da sola nel giardino. Quando inizia a piovere, Rosa torna dalla figlia pentendosi delle sue azioni. A questo punto Beatrice appare loro dinanzi e consegna una lettera ad entrambe. Nel frattempo Shannon, scoprendo le intenzioni della strega, decide di non concederle divertimento e quando George le dà l'anello, accetta subito la proposta senza aspettare il giorno dopo. Durante la cena i figli di Kinzo scoprono di essere ospiti di Beatrice e la riconoscono come una strega.
8 Episode II-III weak square 20 agosto 2009[18]
Krauss, Eva, Rudolf e i loro sposi non vengono trovati e nella ricerca si scopre che la porta della cappella è chiusa e la relativa chiave sparita. Rosa torna alla casa degli ospiti ed apre la busta data da Beatrice a Maria, trovando così l'oggetto. Aperta la cappella, vengono visti i cadaveri delle persone mancanti ed alcuni lingotti d'oro della leggenda di Kinzo. Jessica e Kanon si allontanano dal gruppo e cadono nella trappola di Beatrice, che li attacca prima con i mobili caproni e poi con due dei picchetti del Purgatorio, Asmodeus e Satan, che li uccidono. Battler e Beatrice quindi sospendono il gioco per i primi sei omicidi in una stanza chiusa e il primo formula diverse teorie che vengono distrutte dalla verità rossa della strega. Tuttavia la coglie alla sprovvista con dicendo che il colpevole avrebbe potuto prendere la chiave, chiudere la cappella e rimetterla nella busta. Beatrice accetta la teoria, ma rimane convinta che Battler si arrenderà.
9 Episode II-IV skewer 27 agosto 2009[19]
Tutti trovano il cadavere di Jessica nella sua stanza e pensano che il colpevole sia Kanon dato che, essendo stato fatto sparire il suo corpo da Beatrice, non viene trovato da nessuna parte. Tuttavia il passepartout di Kanon è in una delle tasche di Jessica e per questo motivo i sospetti cadono automaticamente sugli altri domestici. Battler, pur ritenendo che questi sono innocenti, non riesce a ideare alcuna teoria e così Rosa li manda via nel tentativo di far uscire allo scoperto il colpevole. I domestici dunque si imbattono in Kanon, gravemente ferito ma ancora vivo, il quale afferma che Rosa è la colpevole. Ben presto si scopre che questo Kanon è una marionetta di Beatrice, ma prima di eliminarlo vengono uccisi Nanjo e Kumasawa.
10 Episode II-V accept 3 settembre 2009[20]
I domestici tentano di spiegare l'accaduto agli altri, ma quando tornano indietro scoprono che i cadaveri di Nanjo e Kumasawa sono scomparsi. Per guadagnarsi la fiducia di Rosa, le danno i loro passepartout. Tuttavia essendo ancora sospettosa, Rosa li manda di nuovo via, ma stavolta George decide di accompagnarli. Battler però non vuole credere che i colpevoli siano i domestici e quindi inizia ad accettare Beatrice come strega. Nel frattempo Shannon confessa cos'ha fatto allo specchio del santuario e si ricorda di un simile oggetto nella stanza di Natsuhi. Credendo che potesse aiutarli, George, Shannon e Gohda prendono la chiave dal corpo di Natsuhi, ma vengono assaliti dai mobili della strega dorata. I tre si rifugiano nella stanza di Natsuhi, ma Gohda viene ucciso da Beelzebub mentre prova a trattenere i caproni. George e Shannon rimangono dunque da soli contro Beatrice.
11 Episode II-VI back rank mate 10 settembre 2009[21]
Shannon, pur avendo lo specchio di Natsuhi, viene uccisa insieme a George da Beatrice. Trovati i corpi di Nanjo, Kumasawa, George, Shannon e Gohda, Rosa inizia a sospettare di Battler a causa di un'altra lettera, ma il ragazzo e Maria incolpano Beatrice. Mentre Rosa e Maria vanno a prendere un lingotto d'oro nella cappella, Genji porta Battler dalla strega. In cambio di una teoria per identificare lei come colpevole, Battler diventa un suo schiavo e viene ucciso insieme a Kinzo dai caproni. Intanto Rosa e Maria vengono attaccate e uccise dai mobili di Beatrice mentre scappano. Nel Purgatorio Beatrice tortura Rosa per farsi accettare come strega, facendole mangiare pezzi di Krauss, Eva, Rudolf e Maria. Battler, vedendo la forza di volontà di Rosa, riacquista la voglia di combattere e ferma la strega. In seguito Beatrice rivela a Bernkastel che conosce la sua posizione e che si avvale di una nuova alleata, la strega Lambdadelta.
Banquet of the golden witch (7 episodi)
12 Episode III-I castling 17 settembre 2009[22]
Molto tempo prima del 1986, Beatrice, giovane ed ancora umana, conobbe la strega dorata "Beatrice". Dopo aver visto la sua magia, riuscì a diventare sua apprendista per essere anch'ella una strega. Nel presente invece Eva ha una serie di sogni e visioni, dove la se stessa del passato le promette di aiutarla con la sua magia per farla diventare capofamiglia. A cena Maria legge una lettera ricevuta da Beatrice, la quale ora è abbastanza potente da essere accompagnata dal maggiordomo Ronove. I figli di Kinzo, discutendo del contenuto e dell'autore della lettera, parlano di una storia, seconda la quale l'amante del padre, di nome Beatrice, visse trent'anni prima in una villa segreta nella foresta. Grazie a questa informazione Battler ipotizza dunque che c'è una diciannovesima persona, ma subito dopo Rosa confessa di aver ucciso Beatrice.
13 Episode III-II gambit 24 settembre 2009[23]
Rosa racconta come vent'anni prima incontrò Beatrice e l'aiutò a fuggire dalla villa segreta Kuwadorian. Sulla via del ritorno la ragazza sfortunatamente morì cadendo da un dirupo e Rosa si ritenne colpevole, avendola fatta scappare. La strega dorata conferma con la verità rossa che la sua forma umana è morta e che non ci sono più di diciotto persone sull'isola, costringendo Battler a pensare che uno dei suoi cari è il colpevole. Intanto Genji, Shannon e Kanon sono chiamati da Kinzo nel suo studio come sacrifici per il primo crepuscolo. Dopo essere stato ucciso per primo proprio Kinzo, Beatrice attacca Kanon e Shannon con le sette sorelle del Purgatorio, ma Genji toglie la vita ai suoi sottoposti dolcemente per poi essere ucciso nello stesso modo da Ronove. Le sorelle, in cerca di altri due sacrifici, uccidono Gohda e poi vengono fermate da Kumasawa, la quale si rivela essere la Beatrice precedente.
14 Episode III-III positional play 1º ottobre 2009[24]
Beatrice e il suo predecessore iniziano una battaglia magica, ma alla fine la prima vince con un attacco a sorpresa. Battler non riesce a spiegare l'accaduto, ma la precedente Beatrice, sotto il nome di Virgilia, si rivela sua alleata e gli consiglia di affermare che in realtà non è avvenuto nulla. Sulla scacchiera i fratelli scoprono i cadaveri di Kinzo e dei domestici, ognuno in una stanza chiusa che contiene la chiave per quella successiva. Con l'aiuto di Virgilia, Battler riesce dunque a vincere il primo crepuscolo spiegando che una delle vittime è il colpevole e che questo è morto in un incidente nella sesta stanza. Nel frattempo Eva, grazie alla sua controparte giovane, risolve l'epigrafe della strega e trova l'oro di Kinzo.
15 Episode III-IV isolated pawn 8 ottobre 2009[25]
Eva viene raggiunta da Rosa ed entrambe discutono su come spartire l'oro tra i fratelli. La giovane Eva invece, dichiarandosi nuovo capo della famiglia Ushiromiya, rifiuta di dividere il suo oro con altre persone. Beatrice, riconoscendola come tale, la dichiara nuova "Beatrice" e Battler la identifica come un alter ego della vera Eva. In seguito Eva si ammala e Rosa porta in giardino una Maria in lacrime. Eva-Beatrice ne approfitta per uccidere e resuscitare quest'ultime due in modi bizzarri per divertimento. Battler, non riuscendo a vedere tanta malvagità, decide di non giocare un secondo di più. Beatrice quindi appare davanti ad Eva-Beatrice, mette fine alle torture di Rosa e Maria e le ordina di uccidere i prossimi sacrifici con più dignità e rispetto.
16 Episode III-V queening square 15 ottobre 2009[26]
Dopo il ritrovamento dei corpi di Rosa e Maria, Rudolf, Kyrie e Hideyoshi vanno a prendere del cibo nella villa. Eva-Beatrice tende loro una trappola e Leviathan e Belphegor attaccano Rudolf e Kyrie. Tuttavia i due picchetti del Purgatorio vengono sconfitti ed Eva-Beatrice chiama dei nuovi mobili più potenti, le sorelle Chiester, le quali uccidono Rudolf e sua moglie facilmente. Hideyoshi, infuriato, cerca di appellarsi al buon senso di Eva-Beatrice, ma viene ucciso anche lui. Beatrice rimprovera Eva-Beatrice per non aver seguito il suo consiglio, ma questa rivela che sa il suo vero intento, ovvero far tornare Battler a giocare. Virgilia intanto incontra Beatrice e la incoraggia ad agire più passivamente per far accettare a Battler le streghe.
17 Episode III-VI promotion 22 ottobre 2009[27]
Battler decide di dare a Beatrice un'altra possibilità di cambiare, e questa quindi appare davanti a George sulla scacchiera. Gli propone infatti di provare a resuscitare Shannon, ma, non essendo più l'attuale "Beatrice", ha bisogno del suo aiuto. Con la forza di volontà del ragazzo, i due riescono nell'intento, ma subito dopo George e Shannon vengono uccisi da Eva-Beatrice insieme a Krauss e Natsuhi. I sopravvissuti trovano i cadaveri e Jessica accusa Eva di averli uccisi. Eva impaurita le punta contro il suo fucile e le spara per sbaglio. A causa della polvere da sparo, Jessica perde temporaneamente la vista e viene portata via da Nanjo. La ragazza insiste nel far tornare indietro il dottore per salvare Battler, ma Nanjo viene ucciso da Eva-Beatrice e Jessica rimane da sola e completamente indifesa.
18 Episode III-VII swindles 29 ottobre 2009[28]
Beatrice resuscita lo spirito di Kanon per far difendere Jessica da Eva-Beatrice, e Battler porta quest'ultima nel Purgatorio per sfidarla. Con l'aiuto di Beatrice, Battler riesce a formulare una teoria con la vera Eva come colpevole, ma non riesce a spiegare la morte di Nanjo dato che Jessica era cieca ed Eva era in compagnia di Battler stesso. Beatrice decide quindi di usare la verità rossa per negare le streghe, lasciando che Eva uccida tutti gli altri superstiti e fugga da Rokkenjima viva. Battler viene portato nella Terra dorata e viene improvvisamente forzato da Beatrice e Virgilia a firmare un documento dove accetta l'esistenza delle streghe. Si scopre infatti che tutto era nei piani delle due per arrivare a questo punto. Viene salvato però dalla sorella Ange, erede di Eva nel 1998 e tornata dal futuro grazie alla strega Bernkastel. In seguito Lambdadelta ordina a Beatrice di trattenersi dal vincere per stare con Bernkastel per l'eternità.
Alliance of the golden witch (8 episodi)
19 Episode IV-I end game 5 novembre 2009[29]
Tra il 1986 e il 1998 Ange conduce una vita dura e isolata nell'accademia Santa Lucia, un collegio scelto da Eva. Fra le varie lezioni, Ange impara la magia grazie allo spirito di Maria del suo vecchio diario. Ange vede anche come la bambina veniva lasciata spesso da sola a casa da Rosa e come doveva badare a se stessa con Sakutaro, un peluche a forma di leone che Rosa le aveva fatto per il suo compleanno e a cui lei aveva dato vita. Nel 1998 Ange scopre che sua zia Kasumi, sorella di Kyrie, la sta cercando e così scappa grazie alla guardia del corpo Amakusa. Quando entra nel Purgatorio, si allea con Battler col nome "Gretel" e riesce a fargli concedere la verità blu. Sulla scacchiera intanto Kyrie teorizza che, non essendo stato visto da nessuno degli ospiti, Kinzo è già morto e che ci sono diciassette persone sull'isola. Battler ripete la teoria in blu, ma subito dopo Krauss e Natsuhi dichiarano che Kinzo parteciperà alla riunione.
20 Episode IV-II zugzwang 12 novembre 2009[30]
Ange lascia per poco tempo il gioco di Beatrice per lamentarsi con Maria della sua bontà nei riguardi di Rosa, ma la bambina le risponde che è felice con Sakutaro e che sua madre le vuole bene. Beatrice decide di mostrare ad Ange come lei e Virgilia avevano donato un corpo umano al peluche e dichiarato Maria la strega delle origini, facendola entrare in un'alleanza di streghe chiamata Mariage Sorcière. Ange ricorda che anche lei faceva parte di questa alleanza e che aveva stretto amicizia in particolare con una delle sette sorelle del Purgatorio che riusciva a convocare, Mammon. Nel 1998 invece non è più capace di usare la magia e continua la sua ricerca sugli eventi di Rokkenjima. Una volta tornata nel gioco, Lambdadelta la informa che se Battler sconfigge Beatrice, egli tornerà a casa soltanto nel 1986 mentre lei continuerà a rimanere da sola. Dunque le propone di non intervenire più e rimanere col fratello per l'eternità.
21 Episode IV-III prophylaxis 19 novembre 2009[31]
Durante gli anni all'accademia Santa Lucia, Ange viene distratta dagli studi da Maria, Sakutaro e dalle sorelle del Purgatorio, e viene derisa dalle sue compagne di classe per aver sbagliato un esame. Ange, arrabbiata con le sue amiche magiche perché incapaci di uccidere le sue compagne, le accusa di essere delle illusioni, e Maria la espelle dalle Mariage Sorcière. Nel diario intanto Maria si chiude per sbaglio fuori casa mentre Rosa è in vacanza con il suo fidanzato e non al lavoro come le aveva detto. Dopo aver discusso con gli assistenti sociali, Rosa punisce Maria e distrugge Sakutaro, che Beatrice non riesce a resuscitare perché negato dalla sua stessa creatrice. Sconvolta, Maria impara la magia per uccidere sua madre e vendica Sakutaro. Nel 1998 Ange capisce quindi che Maria voleva insegnarle la magia e si scusa con le sorelle del Purgatorio e Sakutaro, che è ancora in grado di evocare, sperando di poter espiare le sue colpe.
22 Episode IV-IV problem child 26 novembre 2009[32]
Kinzo appare alla riunione di famiglia e afferma che i suoi figli non sono degni di succedergli. Dopo aver deciso che forse i suoi nipoti potrebbero essere dei successori più validi, evoca le sorelle Chiester e compie il primo crepuscolo sacrificando a caso tra i presenti Natsuhi, Eva, Hideyoshi, Rudolf, Rosa e Genji. I sopravvissuti, ovvero Krauss, Kyrie, Shannon, Kanon e Nanjo, vengono invece imprigionati nei sotterranei della villa segreta Kuwadorian dal demone Gaap. Nel diario Maria, con l'aiuto di Beatrice, ha la sua vendetta contro Rosa, torturandola per aver distrutto Sakutaro ed affermandosi come potente strega. Intanto Gohda e Kumasawa, fuggiti dalla riunione prima di essere catturati, informano i cugini nella villa degli ospiti di quel che è accaduto. Poco dopo arriva una telefonata da parte degli ostaggi, che, per volere di Kinzo, dicono ai ragazzi di non uscire dalla villa finché non saranno chiamati per affrontare le loro prove.
23 Episode IV-V breakthrough 3 dicembre 2009[33]
Nel 1998 Ange interroga i parenti delle vittime di Rokkenjima ed assume il capitano del vecchio battello per farsi portare sull'isola. Nel 1986 invece i cugini sono informati delle prove di Kinzo dagli ostaggi e sono costretti a chiudere Gohda e Kumasawa nel magazzino per evitare interferenze. Jessica e George sono esaminati rispettivamente da Ronove e Gaap in modo individuale e gli viene chiesto di scegliere chi tra i sopravvissuti dovrà morire: loro, i loro veri amori (Shannon per George e Kanon per Jessica) o tutti gli altri. Jessica sceglie se stessa in modo che Kanon possa vivere la sua vita al massimo, mentre George sceglie tutti gli altri, dato che è capace di questo e altro pur di stare con Shannon. Tuttavia Jessica non si fa uccidere facilmente da Ronove e George decide di iniziare ad eliminare proprio Gaap. Entrambi iniziano dunque a combattere con i loro esaminatori.
24 Episode IV-VI adjourn 10 dicembre 2009[34]
Appena Jessica e George attaccano con i loro colpi finali, Gaap li teletrasporta uno di fronte all'altro facendoli uccidere da soli. Temporaneamente risorta da Ronove, Jessica chiama Battler e lo avverte della magia nemica. Nel frattempo gli ostaggi fuggono da Kuwadorian, ma vengono uccisi uno ad uno mentre vanno alla villa. L'ultima è Kyrie, che prima di morire chiama Battler per dirgli di credere nelle streghe. Dopo Maria anche Battler viene fatto uscire per la prova e così facendo scopre Gohda e Kumawasa morti nel magazzino. Riceve il suo test da Beatrice stessa: ricordare il peccato commesso sei anni prima. Battler non ci riesce e Beatrice, ucciso Kinzo per la frustrazione e perso interesse per il gioco, lo dichiara non qualificato come suo avversario, rivelando che sua madre non è Asumu e che egli non è il Battler nipote di Kinzo. Non sapendo più la propria identità, Battler svanisce e Beatrice si ritira nella Terra dorata con Maria.
25 Episode IV-VII forced move 17 dicembre 2009[35]
Nel 1998 Ange arriva a Rokkenjima e si inoltra nella foresta con solo Mammon e Sakutaro. Viene dunque catturata da Kasumi e i suoi uomini, che la picchiano e prendono in giro senza pietà, e che poi rompono il diario di Maria. Capendo che Eva-Beatrice manipola Kasumi, Ange evoca le sorelle del Purgatorio pur essendoci una grande quantità di resistenza magica, e riesce così a uccidere lei e i suoi uomini. In seguito Eva-Beatrice evoca l'Eva umana per sparare con un fucile ad Ange, ma Mammon distrugge l'arma e permette ad Ange di uccidere Eva e di dare pace ai suoi sentimenti. Ange incontra dunque Bernkastel, la quale le conferma che è solo una pedina del gioco tra Battler e Beatrice, ma la ragazza rimane determinata a salvare la sua famiglia.
26 Episode IV-VIII sacrifice 24 dicembre 2009[36]
Ange entra nella Terra dorata, riunisce Maria con Sakutaro e costringe Beatrice a tornare nel gioco. Inoltre rianima Battler confermando le sue qualificazioni come nipote di Kinzo e rivelandogli di essere sua sorella. Avendo però infranto la regola imposta da Bernkastel di non dire la sua identità, Ange muore. Battler e Beatrice iniziano dunque lo scontro finale, rispettivamente con verità blu e rossa. Lo spirito di Kinzo appare per proteggere la strega, ma Battler prova che il capofamiglia è morto prima dell'inizio di tutti i giochi e Beatrice conferma che non ci sono più di diciassette persone su Rokkenjima. Battler spiega tutti i quattro giochi e Beatrice viene completamente trafitta dalle sue verità blu, ma non riesce a morire. Lo prega di ucciderla e gli presenta l'ultimo enigma che il ragazzo accetta di risolvere: dal momento che Battler è l'unica persona ancora viva sull'isola e lei è lì per ucciderlo, Beatrice chiede "Chi sono io?". Tuttavia Bernkastel e Lambdadelta intendono tenere Beatrice nel gioco e torturarla per sempre.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Umineko no naku koro ni: dall'autore di Higurashi nuovo mistery anime, AnimeClick.it, 19 luglio 2009. URL consultato il 15 gennaio 2014.
  2. ^ (EN) Umineko no Naku Koro ni TV Anime Officially Announced, Anime News Network, 12 luglio 2008. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  3. ^ (JA) Sezione "Original" sul sito ufficiale dell'anime, Studio Deen. URL consultato il 27 giugno 2009.
  4. ^ (JA) Sezione "Staff/cast" sul sito ufficiale dell'anime, Studio Deen. URL consultato il 20 giugno 2009.
  5. ^ (JA) Sezione "On Air" sul sito ufficiale dell'anime, Studio Deen. URL consultato il 30 gennaio 2014.
  6. ^ (JA) うみねこのなく頃に - 作品情報 - アニメイトTV, Animate TV. URL consultato il 14 gennaio 2014.
  7. ^ (JA) Lista DVD&Blu-ray nella sezione "Collection" sul sito ufficiale dell'anime, Studio Deen. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  8. ^ (JA) TVアニメ「うみねこのなく頃に」コレクターズエディション Blu-ray〈初回限定版〉 Note.01, Geneon Entertainment. URL consultato il 30 gennaio 2014.
  9. ^ (EN) NIS America Adds Umineko: When They Cry Mystery Anime, Anime News Network, 28 luglio 2012. URL consultato il 28 luglio 2012.
  10. ^ (EN) Umineko WHEN THEY CRY Vol. 1 & 2, NIS America. URL consultato il 18 marzo 2014.
  11. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第1話 EpisodeⅠ-Ⅰ opening, Studio Deen, 1º luglio 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  12. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第2話 EpisodeI-II first move, Studio Deen, 13 luglio 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  13. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第3話 EpisodeI-III dubious move, Studio Deen, 16 luglio 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  14. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第4話 EpisodeI-IV blunder, Studio Deen, 24 luglio 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  15. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第5話 EpisodeI-V fool's mate, Studio Deen, 30 luglio 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  16. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第6話 EpisodeⅡ-Ⅰ middle game, Studio Deen, 6 agosto 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  17. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第7話 EpisodeⅡ-Ⅱ early queen move, Studio Deen, 14 agosto 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  18. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第8話 EpisodeⅡ-Ⅲ week square, Studio Deen, 20 agosto 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  19. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第9話 EpisodeII-IV skewer, Studio Deen, 27 agosto 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  20. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第10話 EpisodeⅡ-Ⅴ accept, Studio Deen, 3 settembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  21. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第11話 EpisodeⅡ-Ⅵ back rank mate, Studio Deen, 10 settembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  22. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第12話 EpisodeⅢ-Ⅰ castling, Studio Deen, 18 settembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  23. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第13話 EpisodeⅢ-Ⅱ gambit, Studio Deen, 26 settembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  24. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第14話 EpisodeⅢ-Ⅲ positional play, Studio Deen, 1º ottobre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  25. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第15話 EpisodeⅢ-Ⅳ isolated pawn, Studio Deen, 9 ottobre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  26. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第16話 EpisodeⅢ-Ⅴ queening square, Studio Deen, 16 ottobre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  27. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第17話 EpisodeⅢ-Ⅵ promotion, Studio Deen, 22 ottobre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  28. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第18話 EpisodeⅢ-Ⅶ swindles, Studio Deen, 30 ottobre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  29. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第19話 EpisodeⅣ-Ⅰ end game, Studio Deen, 6 novembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  30. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第20話 Episode IV - II zugzwang, Studio Deen, 12 novembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  31. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第21話 EpisodeⅣ-Ⅲ prophylaxis, Studio Deen, 19 novembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  32. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第22話 EpisodeⅣ-Ⅳ problem child, Studio Deen, 26 novembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  33. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第23話 Episode IV-V breakthrough, Studio Deen, 4 dicembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  34. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第24話 Episode IV-VI adjourn, Studio Deen, 10 dicembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  35. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第25話 Episode IV-VII forced move, Studio Deen, 18 dicembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
  36. ^ (JA) うみねこのなく頃に 第26話 Episode IV-VIII sacrifice, Studio Deen, 24 dicembre 2009. URL consultato il 13 gennaio 2014.
Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga