Ensifera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando Il genere di uccelli, vedi Ensifera ensifera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ensiferi
Feldgrille.jpg
Grillo campestre (Gryllus campestris)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Exopterygota
Subcoorte Neoptera
Superordine Polyneoptera
Sezione Orthopteroidea
Ordine Orthoptera
Sottordine Ensifera
Chopard, 1920
Superfamiglie

Gli Ensiferi (Ensifera Chopard, 1920) sono un sottordine di insetti ortotteri. Il nome deriva dal latino portatori di ensa o spada e si riferisce al lungo ovopositore delle femmine.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le caratteristiche comuni a tutte le specie del sottordine sono:

  • Ovopositore lungo
  • Antenne lunghe e sottili
  • Apparato stridulatore formato solo dalle tegmine, non sempre presente
  • Organo uditivo posto sulle tibie delle zampe anteriori

Sono frequenti soprattutto nei terreni ricchi di piante e sono reperibili anche sulle montagne ad altezze considerevoli. Generalmente vivono isolati.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Il sottordine Ensifera comprende 6 superfamiglie e 12 famiglie:

Alcune specie[modifica | modifica sorgente]

Tra le specie, vi è il grillo campestre (Gryllus campestris), diffuso in Europa, lungo 2,5 cm e dalla livrea nera lucente con elitre brunastre; il grillo domestico (Acheta domesticus), diffuso in tutto il mondo, con livrea giallastra a macchie brune. Esistono inoltre dei "falsi grilli", ovvero degli animali simili ai grilli ma non appartenenti alla famiglia dei Gryllidae; questi sono perlopiù nella famiglia degli Anostostomatidae, come il Libanasidus vittatus sudafricano o i weta neozelandesi.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi