Enoteca Pinchiorri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 43°46′11.99″N 11°15′44.25″E / 43.769998°N 11.262292°E43.769998; 11.262292

Insegna
Entrata del palazzo dove si trova l'Enoteca Pinchiorri

L'Enoteca Pinchiorri è un ristorante di Firenze, situato nel settecentesco palazzo Jacometti-Ciofi in via Ghibellina 87.

Si tratta di uno dei ristoranti più prestigiosi d'Italia e d'Europa, premiato spesso nel settore dell'alta ristorazione[senza fonte]. I proprietari sono Giorgio Pinchiorri e sua moglie, di origine francese, Annie Feolde. Gli chef, oltre alla Feolde stessa, sono Italo Bassi e Riccardo Monco.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 2004-oggi: MichelinStar.svg MichelinStar.svg MichelinStar.svg tre stelle, Guida Michelin.
  • 2004: Primo ristorante d'Italia, risultato stabilito dal punteggio conseguito nelle sette guide principali.
  • 2003: Annie Féolde, Five Star Diamond Award American Academy of Hospitality Sciences.
  • 2002: Giorgio Pinchiorri, Premio Versilia 2002- A.I.S. Toscana.
  • 2001: Giorgio Pinchiorri, Premio Versilia 2001- A.I.S. Toscana
  • 1997: Giorgio Pinchiorri, Premio Giorgio Fini - Città di Modena.
  • 1995-2003: MichelinStar.svg MichelinStar.svg due Stelle, Guida Michelin
  • 1994: Annie Féolde, Premio Internazionale Caterina de' Medici; Giorgio Pinchiorri, Premio Pinone d'Argento, Pavullo, Modena.
  • 1993-1994: MichelinStar.svg MichelinStar.svg MichelinStar.svg tre stelle, Guida Michelin.
  • 1992: Primo ristorante d'Italia, Guida Pirelli, risultato stabilito dal punteggio conseguito nelle sette guide, inclusa la Michelin.
  • 1987: Annie Féolde, Personnalitè de l'Année Distinction Internationale, Paris.
  • 1986: Giorgio Pinchiorri viene insignito dell'alta onorificenza di cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica italiana.
  • 1984-2003: Wine Spectator “Grand Award”.
  • 1984: 19.5/20 Guida dell'Espresso.
  • 1983-1992: MichelinStar.svg MichelinStar.svg due stelle, Guida Michelin.
  • 1983: ingresso in Relais e Châteaux e Tradition et Qualité.
  • 1982: MichelinStar.svg una stella, Guida Michelin.
  • 1981: 18/20 Guida dell'Espresso.
  • 1980: 16/20 Guida dell'Espresso.
  • 2013: MichelinStar.svg MichelinStar.svg MichelinStar.svg tre stelle,Guida Michelin

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]